Efama, inizio d’anno da record per i fondi europei

A
A
A

Secondo le ultime rilevazioni Efama, nel mese di gennaio i prodotti armonizzati alla normativa Ucits hanno raccolto complessivamente 70,9 miliardi di euro: si tratta del miglior risultato dallo scoppio della crisi finanziaria.

Avatar di Redazione13 marzo 2014 | 14:00

71 MILIARDI DI EURO – Inizio d’anno col botto per l’industria europea dei fondi. Secondo le ultime rilevazioni Efama, nel mese di gennaio i prodotti armonizzati alla normativa Ucits hanno raccolto complessivamente 70,9 miliardi di euro,  in decisa ripresa rispetto ai 14 miliardi di dicembre, grazie alla ripresa sia dei fondi a lungo termine sia dei monetari.

BENE BOND E MONETARI -  In particolare Efama, che riunisce 26 associazioni nazionali europee, evidenzia il balzo in avanti dei fondi obbligazionari, che hanno chiuso gennaio con afflussi per 12,8 miliardi contro i -0,1 miliardi di dicembre. Il miglioramento anche la raccolta di fondi bilanciati (15,6 miliardi da 12,9 miliardi) e degli “altri Ucits” (2,2 miliardi da -0,6 miliardi), mentre i fondi azionari hanno visto un calo delle sottoscrizioni nette a 11,3 miliardi dai 14,6 miliardi del mese precedente. A chiudere il quadro i fondi monetari, che a gennaio hanno raccolto 29 miliardi di euro a fronte del rosso di 12,6 miliardi di dicembre: per questa categoria di prodotti si tratta del miglior risultato da agosto 2011. In lieve calo le risorse affluite nelle casse dei fondi non Ucits: a 13,2 miliardi dai 14,2 miliardi di dicembre.

ASSET IN CRESCITA -  Per quanto riguarda infine gli asset in mano all’industria, questi si attestavano a fine gennaio a quota 6.974 miliardi per i fondi Ucits (+0,6% su mese) e a 2.823 miliardi per i prodotti non armonizzati. “A gennaio I fondi Ucits hanno registrato la migliore raccolta netta dallo scoppio della crisi finanziaria, pur in un contesto caratterizzatio da un calo dei tassi di interesse a lungo termine, inflazione globale bvassa e incertezza sui mercati azionari”, ha commentato Bernard Delbecque, direttore ricerche e statistiche di Efama.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, scontro Efama-CE sulla distribuzione

Fondi, 2017 da urlo per l’Europa

Efama, i fondi europei rialzano la testa

Fondi globali, gli asset salgono a 37.800 miliardi

Fondi europei, frena la raccolta in equity e bond

Fondi europei, la raccolta balza a 87 miliardi a febbraio

Fondi europei, Lussemburgo e Irlanda primi per raccolta nel 2014

Fondi europei, il 2014 si chiude in crescita nonostante la frenata di dicembre

Efama, i fondi europei perdono quota a novembre

Efama, i fondi Ucits europei portano a casa 449 miliardi in dieci mesi

Fondi, Efama plaude all’accordo sui fondi europei a lungo termine

Efama, Gabriela Diezhandino a capo del nuovo dipartimento di Public Policy

Fondi, Efama: a maggio brillano bond e bilanciati

Efama, i fondi europei sfiorano il raddoppio della raccolta in aprile

Fondi, Dargnat: ecco le sfide di Efama per i prossimi anni

Promotori, quell’educazione finanziaria che manca

Efama, a febbraio brillano i fondi obbligazionari

Raccolta, Efama: i fondi a lungo termine sono al top dal 2008

Stabile a novembre la raccolta dei fondi Ucits, gli azionari rialzano la testa

Efama, i fondi vanno meno a fondo nel terzo trimestre 2012

Efama, i bond spingono verso l’alto la raccolta di ottobre

Efama, i fondi a lungo termine sostengono la raccolta trimestrale

Efama, il settore europeo dei fondi a settembre va a… fondo

Fondi Ue, la Bce fa bene alla raccolta di agosto

Efama, fondi mondiali: giù la raccolta nel secondo trimestre

Un primo trimestre sotto il segno dei bond per i fondi globali

Efama, afflussi record a marzo per i fondi Ucits

Efama, un trimestre nero per i fondi Ucits

Efama, non si fermano i deflussi dal risparmio gestito europeo

Efama, i fondi mondiali resistono nonostante l’Europa

Efama, il presidente Kremer illustra la nuova strategia

Efama, frena la raccolta di fondi Ucits nel secondo trimestre

Efama, asset in fondi globali in calo nel primo trimestre

Ti può anche interessare

M&G: il prezzo del petrolio può trascinare i rendimenti obbligazionari

A cura del team Wholesale Fixed Income di M&G Investments La recente impennata dei prezzi del pe ...

AcomeA, la raccolta viaggia ancora spedita

Secondo quanto risulta dal report mensile di Assogestioni, AcomeA Sgr, casa di gestione fondata da A ...

Nasce IRERF, primo fondo di Alternative Capital Partners Sgr

Le macro tendenze sociali e i cambiamenti demografici in atto stanno ridisegnando i format infrastru ...