BlackRock gestirà gli asset della nuova Eurovita

A
A
A
di Gianluca Baldini 6 Novembre 2014 | 16:00
Secondo quanto risulta a BLUERATING, la gestione degli investimenti del gruppo Eurovita finirà nelle mani di un partner importante: BlackRock. Nella foto, l’a.d. del gruppo assicurativo Andrea Battista.

OCCHI PUNTATI SU BANCHE, PRIVATE E PROMOTORI – La terza versione di Eurovita, presentata nei giorni scorsi, in seguito all’acquisto del gruppo da parte del fondo americano Jc Flower, avrà un partner importante per la gestione degli investimenti: BlackRock, un partner con una forte expertise nell’insurance e che affiancherà Eurovita nell’advisory sugli asset delle gestioni separate e permetterà alla società guidata da Andrea Battista di avere accesso ai mercati finanziari e alle opportunità di investimento a livello globale. La notizia, passata apparentemente in sordina, è riportata nero su bianco dalle slide di presentazione della società che ha intenzione di focalizzare il suo business su tre canali: banche commerciali, private bank e promotori finanziari. Proprio sul private si è espresso l’a.d. Andrea Battista (nella foto). “Si tratta di una divisione dedicata con luxury brand per coprire a 360° tutte le esigenze del mondo private”, ha spiegato, “sia da un punto di vista di prodotto/servizio, che da un punto di vista operativo con processi e velocità di esecuzione rapidi”.

IN TRE ANNI QUATTRO MILIARDI DI MASSE – Come ha già spiegato BLUERATING qui, entro il 2017 la società punta a riserve e asset under management per 4 miliardi, un utile netto a 13 milioni e Solvency ratio maggiore o uguale al 150%. Già nei prossimi mesi intanto sono attese diverse novità sul fronte dei prodotti unit linked (interni ed esterni), rifondati su logiche multi-manager, e dei prodotti multiramo. La società ha inoltre annunciato la creazione di una divisione di private insurance, per supportare lo sviluppo in questo segmento di clientela con un approccio innovativo. Altre novità arriveranno poi dall’area prodotti e dai processi di digitalizzazione, con la creazione del nuovo portale multi accesso. Nuovo, infine, anche il logo, che vuole sintetizzare gli elementi trainanti del nuovo percorso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: BlackRock sulle vette globali

Fondi, per BlackRock arriva l’ok da Pechino a operare in Cina

Investimenti: la revenge spending e l’impatto sui portafogli

NEWSLETTER
Iscriviti
X