Arca sgr, in quattro nella rosa per diventare advisor

A
A
A
di Chiara Merico 9 Dicembre 2015 | 08:18
Secondo quanto riferisce Il Messaggero, i quattro contendenti sarebbero Mediobanca, Goldman Sachs, Rothschild ed Equita

CORSA A QUATTRO – Corsa a quattro per la nomina di advisor sulle opzioni strategiche di Arca sgr: secondo quanto riferisce Il Messaggero, i quattro contendenti sarebbero Mediobanca, Goldman Sachs, Rothschild ed Equita. La decisione verrà presa nel giro di una settimana da Alessandro Vandelli, a.d.di Bper, destinata a diventare il primo azionista con il 39,8%: si attende solo l’ok di Bankitalia all’acquisto del 12,33% dal Banco Popolare.

VENDITA INTERROTTA – Per quanto riguarda il processo di vendita della sgr, secondo il quotidiano romano nella riunione di venerdì scorso Vandelli e gli altri a.d. (Mario Alberto Pedranzini della Popolare di Sondrio, Francesco Iorio della Popolare di Vicenza e Cristiano Carrus di Veneto Banca) avrebbero deciso di subordinare la decisione al’esame di quattro alternative: ipo, partner industriale e partner finanziario.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Arca ancora regina della sostenibilità

Top 10 Bluerating: Arca ancora regina della sostenibilità

Top 10 Bluerating: Arca regina della sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X