White list, i fondi delle Cayman guardano all’Italia

A
A
A
di Chiara Merico 5 Settembre 2016 | 07:14
Bond, immobili e cartolarizzazioni di Npl sono nel mirino dell’industria finanziaria delle isole, di recente inserite nella white list.

GLI INVESTIMENTI – I fondi domiciliati alle isole Cayman, di recente inseriti dal ministero dell’Economia nella “white list”, guardano a investimenti in Italia, e in particolare sono interessati a bond, cartolarizzazioni e immobili. Sono 11mila i fondi di investimento domiciliati nell’arcipelago, come spiega Il Sole 24Ore, e nei loro forzieri ci sono 3mila miliardi di dollari. L’industria finanziaria delle Cayman potrebbe fornire liquidità e credito ai business italiani, con particolare riferimento alle cartolarizzazioni dei Npl, i crediti deteriorati nella “pancia” delle banche italiane.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X