Eventi, un giro del mondo con Pictet

A
A
A
di Redazione 25 Maggio 2021 | 15:16

Appuntamento per il prossimo 27 maggio 2021 alle ore 12.00 con Pictet e l’evento “Il giro del mondo il 80 minuti”, un viaggio in giro per il mondo alla scoperta dei Paesi emergenti, un universo variegato e di cui spesso conosciamo molto meno di quello che crediamo. Qui di seguito l’invito a firma della società.

Viaggiare attraversando i Paesi emergenti vuol dire scoprire un mondo fatto di sapori, colori e odori, ma anche conoscere culture e civiltà di cui abbiamo spesso parlato e sentito parlare ma di cui non abbiamo piena conoscenza e comprensione.
Essendo in questo momento impossibile portarvi fisicamente in giro per il mondo, nel corso di questo nuovo evento digitale abbiamo deciso di fare insieme un viaggio alla scoperta dei mercati emergenti.

In compagnia di studiosi, imprenditori e gestori approfondiremo la conoscenza delle dinamiche sociali, economiche e finanziarie che caratterizzano questo vasto e variegato universo.
80 minuti in giro per il mondo durante i quali 12 diversi speaker condivideranno le loro esperienze e la loro visione su questi affascinanti Paesi, mostrando le innumerevoli opportunità che si schiudono per coloro disposti a guardare a questi mercati con occhi diversi rispetto al passato. L’America Latina, l’ascesa delle Tigri Asiatiche o dei BRICS lasciano spazio ai Paesi emergenti che oggi stanno vivendo un momento di sviluppo economico tale da poter essere chiamati con ogni diritto “emersi”.

L’evento sarà l’occasione anche per ripercorrere la nostra esperienza di lunga data negli investimenti sui mercati finanziari dei Paesi emergenti, iniziata nel lontano 1991 in ambito azionario e nel 1995 in quello obbligazionario.
Una gamma di soluzioni di investimento ampia, che oggi si è arricchita con il lancio di Pictet-EMMA (Emerging Markets Multi Asset), un fondo multi-asset interamente dedicato ai mercati emergenti, gestito da un team internazionale guidato da Marco Piersimoni, già gestore di Pictet-MAGO (Multi Asset Global Opportunities), di cui Pictet-EMMA replica la filosofia improntata al rigido controllo del rischio. Infatti, un approccio diversificato e dinamico, che presti particolare attenzione a limitare il rischio di drawdown, rappresenta a nostro avviso il modo migliore per incrementare l’esposizione ai mercati emergenti facendo sì che rispecchi i fondamentali economici di un mondo sempre più trainato dalla crescita di questi Paesi.

Per aggiungere un po’ di interattività, in fase di registrazione e in seguito all’evento, ti chiederemo di partecipare al quiz “Alla scoperta dei Mercati Emergenti” per testare la tua conoscenza dei Paesi emergenti. 16 domande disponibili prima e dopo l’evento per determinare i fortunati vincitori dei 10 monopattini elettrici Nilox in palio. Ti ricordiamo di utilizzare la stessa mail per partecipare a entrambi i quiz. Per saperne di più è possibile prendere visione del regolamento del concorso al seguente link.

Sì, è il momento di guardare ai vecchi mercati emergenti come i nuovi mercati emersi. EmerSÌ!

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Belgrave CM bis nell’Asia Pacifico

Top 10 Bluerating: Invesco è la regina dell’informatica

Mercati, ipotesi cambio di regime

NEWSLETTER
Iscriviti
X