I dati immobiliari USA penalizzano i fondi italiani

A
A
A
di Valeria Cristofoli 27 Agosto 2008 | 12:00
I fondi italiani attivi nel mercato azionario americano registrano i peggiori rendimenti dello scorso 25 agosto. I dati negativi, sul settore immobiliare americano, continuano ad allarmare i titoli finanziari e ad appesantire la Borsa di Wall Street. Segnano un andamento positivo i comparti legati al mercato azionario giapponese, dopo che la Borsa americana ha chiuso in rialzo lo scorso venerdì.

Interfund Equity USA è il fondo italiano che registra il peggiore rendimento, in calo del 2,20%, seguito da Pioneer C.I.M. – Latin America e Pioneer Azionario America, rispettivamente in perdita del 2,15% e dell’1,99%. E’ quanto emerge dai dati elaborati da Bluerating e dai quali si evidenziano le performance giornaliere, dei fondi di diritto italiano e lussemburghesi storici, riferite alle quotazioni dello scorso 25 agosto.

Interfund Equity USA, gestito da Interfund S.A. e distribuito da [s]Banca Fideuram[/s], segue l’indice di riferimento 100% MSCI Usa, valorizzato in Euro. Il portafoglio del comparto è costituito prevalentemente da strumenti finanziari di natura azionaria, appartenenti a primarie società ad alta capitalizzazione e quotati sulla Borsa di New York.

La Borsa di New York ha chiuso la seduta dello scorso lunedì in perdita, appesantita da un ritorno di inquietudini sul settore finanziario e dalla pubblicazione d’indicatori economici che rivelano la persistente crisi del settore immobiliare. Il Dow Jones ha lasciato il 2,08% e il Nasdaq il 2,03%.

Gli analisti sottolineano, tuttavia, che questa tendenza al ribasso è esasperata dai pochi volumi scambiati in questo periodo dell’anno. Il prossimo primo settembre le Borse americane saranno chiuse per festa e molti investitori americani scelgono questo periodo dell’anno per partire in ferie.

La società assicurativa AIG ha perso il 5,49%, attestandosi a 18,78 dollari per azione, il suo valore più basso registrato negli ultimi 13 anni. Gli analisti prevedono, ulteriori, pesanti perdite per il terzo trimestre.

La Columbian Bank and Trust Company, banca regionale nello stato del Kansas, ha dichiarato il suo fallimento, sarà la nona banca americana a chiudere nel corso di quest’anno.

Tra le migliori performance dello scorso 25 agosto si evidenziano Gestielle Cina, in aumento 2,66%, Interfund Equity Japan con un guadagno del 2,58% e Euromobiliare Japan Equity Fund in rialzo del 2,39%.

I MIGLIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria Nome fondo Perf.
AZ. PAESE GESTIELLE CINA 2,66%
AZ. PACIFICO  
INTERFUND EQUITY JAPAN 2,58%
AZ. PAESE 
EUROMOBILIARE JAPAN EQUITY FUND 2,39%
AZ. PACIFICO DUCATO GEO GIAPPONE 2,14%
AZ. PACIFICO INTERFUND EQUITY JAPAN 2,10%

I PEGGIORI FONDI ITALIANI DEL GIORNO
Categoria Nome fondo Perf.
AZ. AMERICA SOPRARNO S&P 500 -1,69%
AZ. AMERICA PIONEER C.I.M. – US QUANT EQUITY 
-1,72% 
AZ. AMERICA PIONEER AZIONARIO AMERICA 
-2,00%
AZ. PAESI EMERGENTI PIONEER C.I.M. – LATIN AMERICA EQUITY            
-2,16%
AZ. AMERICA INTERFUND EQUITY USA -2,20%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB, dove investono i clienti

Fideuram, gli incentivi ai consulenti

Consulenti, Fideuram ISPB li coccola e li porta alle Maldive

NEWSLETTER
Iscriviti
X