L’Ajax spende 6 milioni per i giovani e ne guadagna 24

A
A
A
di Alessandro Rossi 3 Ottobre 2014 | 07:37

Il 30% dei giocatori che militano nel campionato olandese proviene dall’Accademy dei Lancieri

I numeri del vivaio dell’Ajax sono impressionanti, non solo dal punto di vista sportivo ma anche dei bilanci. Ogni anno il club di Amsterdam investe 6 milioni di euro per l’Academy che comprende 220 giocatori. Il risultato netto al termine della stagione 2012/2013 della gestione dei calciatori è ammontato ad un attivo di 24 milioni di euro, dopo che nelle precedenti stagioni si era sempre attestato in positivo: più 14 nel 2011/12, più 25 nel 2010/2011 e più 28 milioni di euro nel 2008/2009. In totale, il 30 percento dei giocatori che militano nella serie A olandese è cresciuta nell’Ajax, che ogni due anni produce una media di tre giocatori pronti per la prima squadra. La stagione 2013/2014 ha addirittura visto l’esordio di sette giocatori prodotto dal settore giovanile in prima squadra.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X