Minaccia di embargo sportivo contro la Russia

A
A
A
di Alessandro Rossi 5 Settembre 2014 | 07:33

La proposta è del premier inglese Cameron. A rischio Formula uno e Mondiale di calcio

MINACCIA DI EMBARGO – Sospendere la Russia dall’organizzazione di eventi sportivi. E’ quanto sta caldeggiando il primo ministro inglese David Cameron a causa dell’invasione delle truppe di Puntin in Crimea. Proprio il primo ministro di Mosca ha incentrato questo periodo su un’ampia politica legata allo sport. A ottobre ci sarò il gran premio di Formula Uno a Sochi, primo evento che Cameron gradirebbe fermare, e nel 2018 sono in programma i Mondiali di Calcio. Proprio l’evento del 2018 è nel mirino dei grandi potenti del mondo e sulla scia del boicottaggio delle Olimpiadi di Mosca del 1980 a causa dell’invasione dell’Afghanistan, i politici vorrebbero boicottare l’organizzazione da parte di Putin del grande evento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X