Pirelli al test del supporto dinamico ascedente

A
A
A
di Finanza Operativa 23 Febbraio 2018 | 17:00

Pirelli & C. sta testando a 7,32 euro il supporto dinamico ascedente di breve termine a ridosso del quale potrebbe completare la formazione di un triplo minimo, figura tecnica che generalmente anticipa un rimbalzo dei corsi. In quest’ottica, e a patto di un incremento degli scambi, al rialzo i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta nell’area compresa tra i 7,60 e i 7,70 euro e, in seguito, a quota 8 euro, dove è posta una resistenza statica di medio periodo.

Di cruciale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a 7,32 euro, sostegno al di sotto del quale si profilerebbe una nuova inversione ribassista dei corsi con obiettivi a 7,20 prima e poi a 6,98 (minimo intraday dello scorso 6 febbraio).     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
pirelli
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: un passo avanti e uno indietro per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: il punto tecnico della settimana di Sartorelli del 18/05/22

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future restano in stand-by

NEWSLETTER
Iscriviti
X