Guala Closures torna a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Agosto 2018 | 11:45

Guala Closures torna a Piazza Affari, dove sul segmento Star di Borsa Italiana segna la momento un rialzo del 2,4% a 9,90 euro, in seguito alla business combination con la Spac Space4. Si tratta della ventottesima ammissione da inizio anno sui mercati di Borsa Italiana.

Guala Closures Group è una multinazionale leader a livello internazionale nella produzione di chiusure per superalcolici e vino. Il gruppo opera in cinque continenti con 27 insediamenti produttivi e una struttura commerciale presente in oltre 100 paesi. La società ha fatturato nel 2017 circa 535 milioni di euro. Intermonte SIM ha agito come Sponsor e Equita SIM è stato lo Specialist del Gruppo.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:“L’operazione di Guala Closures Group rappresenta un esempio virtuoso di come la formula delle SPAC possa incoraggiare le società italiane a utilizzare la Borsa per accelerare la propria crescita. Siamo felici del ritorno di Guala Closures sul segmento STAR di MTA, dedicato alle società che si impegnano ad adottare best practice, particolarmente apprezzate dagli investitori domestici e internazionali”.

Anibal Diaz, CFO di Guala Closures ha dichiarato: “E’ un giorno molto importante che segna l’inizio di una nuova era nella lunga storia della società . Siamo entusiasti di continuare la crescita del gruppo grazie anche al contributo del mercato dei capitali”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X