Tenaris prosegue nel recupero. I prossimi target tecnici

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 12 Febbraio 2020 | 17:00

Tenaris prosegue nel movimento di recupero intrapreso dal titolo dopo il test a 9,20 euro del supporto dinemico ascendente di medio termine. Una ripresa confermata oggi dal superamento della resistenza statica di breve peirodo posta a quota 9,69 che ha buone chance per continuare vista l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori.

I prossimi obiettivi tecnici di Tenaris

Dal punto di vista operativo, una volta eventualmente incrociata al rialzo la media mobile a 21 sedute al momento passante per 9,80 euro, i prossimi obiettivi diventerebbero quota 10 in prima battuta e, dopo un’auspicabile fase laterale di consolidamento di breve termine, la resistenza in zona 10,40 ero. Fondamentale però posiszionare uno stop loss a 9,69.

Da rilevare inoltre che al livello attuale Tenaris vanta un rendimento del dividendo del 3,85 per cento.    G.R.

Il trend di Tenaris nel medio termine a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: nuovi top per Bitcoin ed Ethereum. I target tecnici da monitorare

Mercati, Fib al test della media mobile. Dax ed Euro Stoxx 50 in laterale

Mercati, per il Ftse Mib è ora cruciale la tenuta dei 24.000 punti

NEWSLETTER
Iscriviti
X