Sourcesense debutta sull’Aim Italia il 12 agosto

A
A
A
di Stefano Fossati 10 Agosto 2020 | 18:30

Sourcesense, società operante nel settore IT sui mercati italiano e inglese, leader nelle soluzioni cloud-native basate su tecnologie open source ha ricevuto oggi da Borsa Italiana l’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sull’Aim Italia. Il debutto è previsto per il 12 agosto.

Sourcesense si presenta come partner ideale per affrontare un percorso di evoluzione digitale che passa anche per la trasformazione delle strutture organizzative, delle metodologie di lavoro e delle pratiche operative. Proponendosi come fornitore di tecnologia, la società affianca aziende di classe enterprise, leader nei loro mercati di riferimento ed appartenenti a tutti i settori di attività (Industria & Servizi, Telco & Utility, Editoria & Media, Banking & Insurance, Fashion & Gaming e Pubblica Amministrazione). Sourcesense inoltre offre soluzioni e piattaforme innovative erogate in modalità multicloud, nonché prodotti commercializzati attraverso i marketplace dei propri partner di tecnologia che le consentono di raggiungere clienti del mercato globale anche non presidiati territorialmente.

Attraverso l’operazione di Ipo, in caso di eventuale esercizio integrale dell’opzione di greenshoe (in aumento di capitale) concessa da Sourcesense a Integrae Sim, il controvalore complessivo delle risorse raccolte è pari a 3,5 milioni di euro, mediante collocamento, al prezzo di 1,30 euro ciascuna, di complessive 2.692.000 azioni, di cui, alla data di inizio delle negoziazioni, 2.289.000 azioni di nuova emissione e 403mila azioni collocate nell’ambito dell’esercizio dell’opzione di over allotment concessa dagli azionisti storici della società a Integrae Sim in qualità di Global Coordinator.

Alla data di inizio delle negoziazioni su Aim Italia, il capitale sociale di Sourcesense sarà rappresentato da complessive 7.872.500 azioni ordinarie (8.275.500 assumendo l’integrale esercizio dell’opzione di greenshoe) con flottante pari al 29,08% (32,53% assumendo l’integrale esercizio dell’opzione di greenshoe), per una capitalizzazione prevista pari a circa 10,2 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Aim Italia: la fase successiva alla quotazione

Mercati, la fase della quotazione su Aim Italia

Aim Italia, le caratteristiche del nuovo segmento professionale

NEWSLETTER
Iscriviti
X