Burberry chiude impianti Adesso l’obiettivo è di evitare 300 licenziamenti

A
A
A
di Redazione 5 Marzo 2010 | 11:30
Niente più collezioni ad hoc per il mercato iberico: Burberry ha deciso, a seguito della difficile congiuntura economica…

di Diana Bin

…della regione, di chiudere gli impianti di Barcellona, utilizzati per la linea di accessori di lusso destinati al mercato catalano. Il noto brand manterrà una presenza forte in Spagna, ma i modelli – distribuiti attraverso negozi a gestione diretta, concessioni e vendita all’ingrosso – saranno quelli della collezione mondiale, non più quelli prodotti appositamente per il bacino spagnolo. L’ultima collezione locale sarà prodotta per l’autunno/inverno 2010, ha annunciato Burberry. Ora l’obiettivo è quello di evitare 300 licenziamenti.

L’articolo completo lo puoi trovare su Soldi,
in edicola in questi giorni

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Trader o psicopatico? Il confine è sempre più labile

Un Natale di lusso

A un italiano il primo Apple della storia

NEWSLETTER
Iscriviti
X