Borse europee in calo, pesano Brexit e attesa per Fed e BoJ

A
A
A
di Luca Spoldi 14 Giugno 2016 | 11:32
Borse europee indietro tutta: oltre al crescente rischio di “Brexit” (a favore della quale si schiera anche il quotidiano popolare Sun) gli investitori guardano a Fed e BoJ

RISCHIO BREXIT IN CRESCITA, OCCHIO A FED E BOJ – Mattinata difficile per le borse europee, alle prese col crescente rischio “Brexit” (dopo che anche il quotidiano popolare britannico Sun si è schierato col fronte favorevole all’uscita del Regno Unito dalla Ue) e in attesa delle decisioni di politica monetaria che potrebbero prendere la Federal Reserve stasera e la Bank of Japan domani.

BORSE EUROPEE IN CALO DI OLTRE UN PUNTO – Al momento Londra cede l’1,36%, mentre Parigi segna -1,62% e Francoforte perde lo 0,85%. Ma a perdere da un eventuale Brexit e dal “rischio contagio” che questa genererebbe sarebbero i paesi più periferici dell’unione, così anche la borsa di Madrid arretra dell’1,30%, Milano segna -1,28% e Atene cala dell’1,36%. L’Eurostoxx50 da parte sua è in rosso dell’1,24%, con una manciata di titoli tra cui Unicredit che si mantengono poco sopra la chiusura di ieri, mentre le perdite più ampie colpiscono Asml Holding, Total, Sanofi, Safran e Vivendi, tutte in rosso di oltre 2 punti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, crolla l’export del Regno Unito verso l’Europa

Intesa, il private britannico alle grandi manovre

Mercati, Forex: Sterlina in crisi e non solo per colpa della Brexit

NEWSLETTER
Iscriviti
X