Banca Carige in deciso calo nonostante parole Tesauro

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 17 Ottobre 2016 | 13:30
Banca Carige in calo, nonostante un’intervista del presidente Giuseppe Tesauro che ha evidenziato segnali positivi per la banca suggerendo prudenza sul tema ricapitalizzazione

BANCA CARIGE PERDE QUOTA – Banca Carige torna a perdere terreno a Piazza Affari, col titolo dell’istituto ligure che perde il 2,27% nel primo pomeriggio in attesa dell’apertura delle contrattazioni a Wall Street. In un’intervista pubblicata ieri, Giuseppe Tesauro, presidente della banca genovese, ha sottolineato come sia consigliabile prudenza in merito alle richieste da parte della Bce circa eventuali ricapitalizzazioni, ora che la banca è impegnata in uno sforzo di recupero della redditività basato sull’utilizzo delle proprie risorse.

SEGNALI DI RECUPERO DALL’ATTIVITA’ORDINARIA  – Come noto Banca Carige intende procedere alla cessione di 1,8 miliardi di sofferenze lorde, 900 milioni delle quali già entro la fine dell’anno. Nell’intervista Tesauro ha anche sottolineato che Banca Carige registra ormai da aprile un recupero della fiducia della clientela, con “un aumento della raccolta che supera l’1,5%” e di un livello di liquidità “che lascia ben sperare”. Segnali importanti, ma basteranno a evitare che da Eurotower giunga un invito esplicito a ricapitalizzare per 500 milioni di euro o più, come alcune voci di mercato sembrano giudicare inevitabile?

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza e private banking, la svolta di Banca Carige (e Cesare Ponti)

Carige, il destino nei piccoli azionisti

Fitd riunisce oggi il board, esaminerà dossier Carige

NEWSLETTER
Iscriviti
X