Anche J.P. Morgan AM promuove i Btp

A
A
A

L’analisi di Bob Michele, responsabile globale del Fixed Income

Andrea Telara di Andrea Telara30 gennaio 2020 | 11:14

Dopo Pimco (vedi qui la notizia), un’altra importante casa di gestione come J.P. Morgan Asset Management ha una view positiva per i Btp Italiani. Si è svolto infatti ieri, mercoledì 29 settembre, un incontro con la stampa di Bob Michele (nella foto), responsabile globale del Fixed Income della società che ha analizzato le prospettive dell’intero settore obbligazionario. J.P. Morgan Asset Management ritiene che i titoli di stato dei paesi europei periferici, in primis Italia e Spagna, che dovrebbero beneficiare del restringimento degli spread rispetto ai Bund tedeschi, come risultato del Quantitatie Easing della Bce. Tra i titoli governativi, tuttavia, più che in Europa Michele guarda con favore ad altre aree geografiche e ritiene conveniente “assumere duration su mercati più supportati”. Il riferimento è agli Stati Uniti e al Canada, dove i tassi d’interesse sono più alti che nel Vecchio Continente e dove le banche centrali hanno di conseguenza maggiori margini di manovra per politiche di sostegno all’economia e al settore all’obbligazionario. Nel segmento del reddito fisso, J.P. Morgan Asset Management ritiene che i titoli high yield possano rappresentare ancora “un’allocazione interessante”, visti i bassi tassi d’insolvenza delle aziende”, assieme al debito dei mercati emergenti. In quest’ambito, a offrire valore sono soprattutto i titoli di paesi con alti rendimenti reali come per esempio Brasile, Messico e Turchia. Infine, tra gli strumenti del reddito fisso, J.P. Morgan AM vede con favore gli Asset Backed Securrities (Abs) in particolare in aree come i consumi e la salute che attraversano una fase positiva.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Cari Consulenti, gli head hunter vi spiano sui social

Ultimamente si sente parlare molto di social media recruiting, una nuova tendenza degli headhunter ...

Guerra dazi, la Cina gioca sui cambi

Dopo la svalutazione dello yuan da parte del governo cinese, Donald Trump non ha atteso l’app ...

Asset allocation, diversificare con i liquid alternative

Al traguardo del suo quinto appuntamento, l’Alternatives Day organizzato a Milano da Schroders ha ...