Accordo tra Dnca e Azimut Consulenza Sim

A
A
A
di Finanza Operativa 19 Luglio 2016 | 14:20

Dnca, società di gestione francese attiva in Italia dal 2008, amplia la propria presenza sul mercato attraverso l’accordo di collocamento con Azimut Consulenza SIM, tra i maggiori gruppi italiani operanti nel settore del risparmio gestito. I fondi della Sicav DNCA Invest, autorizzati in Italia, saranno accessibili ai clienti di Azimut attraverso l’ampia rete di financial partner.
L’accordo con Azimut Consulenza SIM è un ulteriore tassello del percorso di sviluppo di DNCA, guidato in Italia da Enrico Trassinelli, che in pochi anni ha vissuto una crescita significativa arrivando a gestire in Italia oltre 6 miliardi di Euro ed oltre 19 miliardi a livello di Gruppo (dati al 31 marzo 2016).
“L’Italia è da sempre un mercato che per importanza e ampiezza è secondo solo alla Francia. La nostra presenza è cresciuta nel tempo attraverso accordi di distribuzione con le principali reti di consulenti finanziari e private banking che hanno apprezzato le competenze di DNCA – soprattutto in ambito azionario europa – e lo stile di gestione. Siamo convinti che anche i clienti Azimut apprezzeranno i nostri prodotti che, per semplicità e performance, hanno saputo contraddistinguersi sui principali mercati” – ha commentato Enrico Trassinelli, Managing Director di DNCA Italia.
“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato Paolo Martini, Co-Direttore Generale e Direttore Commerciale di Azimut – di annunciare l’accordo della partnership con DNCA, con la quale si arricchisce l’offerta gestionale della nostra piattaforma aperta di prodotti e servizi. Questa operazione dimostra come il Gruppo Azimut continui a rafforzare il suo impegno nell’offrire le migliori soluzioni alle esigenze di investimento della clientela”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Dnca regna nei Paesi Nordici

Gestori in vetrina – Dnca Finance

Dnca si rafforza con Bollani

NEWSLETTER
Iscriviti
X