GreenItaly1, accordo quadro con Ortho-Clinical Diagnostics Italy

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 15 Settembre 2015 | 13:30

GreenItaly1, Special Purpose Acquisition Company (SPAC) quotata sul mercato AIM Italia, comunica che Prima Vera (società oggetto della Business Combination annunciata in data 25 giugno 2015) ha reso noto di aver sottoscritto in data odierna un accordo quadro di collaborazione con Ortho-Clinical Diagnostics Italy Srl (OCD), la società italiana della statunitense Ortho-Clinical Diagnostics, leader nel settore della fornitura di servizi ai centri di medicina trasfusionale e di laboratori clinici in tutto il mondo.

L’accordo prevede la partecipazione congiunta, anche mediante costituzione di appositi veicoli, alle procedure di affidamento di appalti, lavori e forniture, private e pubbliche, finalizzate alla realizzazione di laboratori di analisi c.d. global service, con l’obiettivo di offrire al mercato prodotti altamente competitivi grazie alla combinazione e allo scambio sinergico delle rispettive expertise nei settori dei Servizi Integrati Sanitari.

L’accordo pluriennale avente efficacia dalla data odierna, sigla la collaborazione tra PRIMA VERA e OCD ed ha come finalità la partecipazione alle gare bandite sul territorio nazionale con l’obiettivo di rafforzare la posizione di entrambe le Aziende sul mercato di riferimento.

Prima Vera si occuperà di realizzare e manutenere le opere edili e impiantistiche relative ai laboratori diagnostici, fornire l’infrastruttura hardware e software per la gestione dei referti, manutenere le apparecchiature biomediche, ottimizzare la gestione del magazzino; OCD si occuperà di fornire le apparecchiature per la gestione delle analisi di laboratorio e dei reagenti necessari per l’esecuzione delle analisi cliniche.

Domenico Catanese, Fondatore e Presidente di Prima Vera, ha affermato: “Con grande soddisfazione iniziamo una collaborazione strategica con Ortho-Clinical Diagnostics, partner di standing internazionale, nel settore biomedicale. Grazie alle sinergie con la consolidata expertise di OCD nei Servizi Integrati Sanitari offriremo al mercato italiano soluzioni Global Service per i laboratori di analisi, con lo scopo di razionalizzare le risorse attualmente utilizzate per la gestione delle indagini diagnostiche”.

Renato Bonaita, Amministratore Delegato di OCD, ha affermato: “Sono convinto che nel futuro il mercato della Diagnostica In Vitro (IVD) seguirà la tendenza dei Global Service come già accaduto in alcune realtà Italiane ed in altri paesi EU. Il rapporto con Prima Vera è stato da subito un esempio di fattiva collaborazione fra due società che operano in settori diversi ma complementari. Come OCD abbiamo scelto di essere partner nel settore per offrire soluzioni integrate, ponendoci come catalizzatori di tutte le soluzioni IVD, al fine di fornire la risposta migliore alle necessità tecniche e non degli utilizzatori”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Svizzera: accordo fatto tra BancaStato ed EFG

Azioni svizzere, torna l’equivalenza borsistica in UK. Accordi in vista tra le due Piazze finanziarie?

Saipem allunga il passo a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X