UniCredit, Bank Pekao e l’1.3% del capitale sociale

A
A
A
di Redazione 12 Dicembre 2008 | 12:00
Mercati finanziari orsi, a Londra Hbos con la notizia dell’incremento dei propri debiti trascina a ribasso il resto del comparto. Negativa anche piazza affari, con IntesanPaolo che sconta la notizia delle dimissioni di Modiano. Intanto UniCredit annuncia modicihe all’accordo stipulato con il tesoro polacco e cede l’1.3% del proprio capitale sociale.

Venerdì 12 dicembre da orsi per le principali piazze finanziarie europee, a Milano l’S&P MIB perde il -5.5%. Peggiore mercato Londra, con il comparto finanziario trascinato a ribasso da Hbos, che ha comunicato al mercato l’incremento al 70% dei propri debiti.
Penalizzate dalla cattiva notizia di Hbos anche Barclays, ManGroup e Schroders, i quali perdono rispettivamente -13.4%, -12.5% e 7.7%.

Anche sulla piazza finanziaria milanese però il comparto banche non è messo meglio, con IntesasanPaolo che perde oltre il -8%.
A penalizzare l’istituto guidato da Corrado Passera, la notizia dell’uscita di Pietro Modiano dal gruppo. L’ex manager di IntesaSanPaolo, nella giornata di giovedì 11 dicembre, ha infatti dato le proprie dimissioni. Il motivo di una tale scelta sembra essere la visione divergente che il manager aveva con il CEO Passera, a riguardo delle strategie future del gruppo.

Anche l’altra big italiana, UniCredit, è stata interessata da operazioni straordinarie. L’istituto finanziario guidato da Alessandro Profumo ha fatto sapere che è stata firmata una modifica sull’accordo fatto a settembre di quest’anno con il ministero del tesoro Polacco.
In base ai nuovi accordi il tesoro polacco e Unicredit rinunciano ad esercitare e detenere le opzioni Put e Call in Bank Pekao, le quali rappresentavano circa il 4% delle partecipazioni . Come conpensazione alla modifica degli accordi, il gruppo di piazzale Cordusio verserà circa 78 milioni di euro al tesoro polacco.
Ma per Unicredit non è stata però l’unica operazione straordinaria, nello stesso giorno infatti l’istututo ha comunicato di aver venduto 170.357.899 azioni ordinarie proprie, circa il 1.3% del capitale sociale del gruppo. Una cessione che ha portato nelle casse del gruppo di piazzale Cordusio circa 288 milioni di euro. Unicredit ha fatto sapere che l’operazione avrà un effetto positivo sul Core Tier 1 ratio di circa 5 punti base.

Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var%
Allianz Deutsche borse (xetra) 74.57 EUR -1.66%
American Express Nyse 20.13 USD -6.63%
Anima Borsa Italiana 1.43 EUR +0.14%
Axa Euronext 15.99 USD -3.55%
Azimut Borsa Italiana 4.00 EUR +3.96%
Banca Generali Borsa Italiana 2.96 EUR -1.08%
Bank of NY Mellon Nyse 26.99 USD -5.99%
Barclays Lse 9.73 USD +5.87%
BlackRock Nyse 118.66 USD -10.5%
BNP BNP 46.73 EUR +1.31%
Citigroup Inc Nyse 7.57 USD -8.79%
Credit Agricole Euronext 9.61 EUR -1.93%
Credit Suisse Group Swiss Market Exchange 32.22 CHF -1.46%
Deutsche Bank Deutsche borse (xetra) 27.82 EUR -0.55%
Dexia Euronext 3.30 EUR -0.30%
Fortis Euronext 0.94 EUR +14.9%
FT Inv. Nyse 59 USD -5.76%
Goldman Sachs Nyse 69.71 USD -2.54%
Henderson Lse 53.25 GBp -6.57%
HSBC Investments Lse 750 GBp -1.67%
ING Euronext 7.54 EUR +3.21%
IntesaSanpaolo Borsa Italiana 2.34 EUR -4.38%
Invesco Nyse 11.96 USD -6.34%
Janus Capital Group Nyse 7.2 USD -9.54%
Jp Morgan Nyse 29.94 USD -10.6%
Julius Baer Swiss Market Exchange 38.9 CHF +0.88%
Legg Mason Nyse 18.17 USD -8.73%
Man Group Lse 290.75 GBp -3.08%
Mediobanca Borsa Italiana 8.18 EUR -1.21%
Mediolanum Borsa Italiana 3.16 EUR +0.72%
Morgan Stanley Nyse 13.74 USD -5.89%
Montepaschi Siena Borsa Italiana 1.52 EUR -1.93%
Natixis Euronext 1.50 EUR -3.22%
Nordea bank Omxnordicexchange 62.1 SEK -3.72%
Raiffeisen Wiener Borse 20.55 EUR +2.85%
Schroders Lse 899.5 GBp +3.51%
Skandia (Old Mutual) Lse 55.2 GBp -0.89%
State Street Nyse 38.77 USD -7.16%
Ubs Swiss Market Exchange 15.75 CHF -1.00%
Unicredit Borsa Italiana 1.63 EUR -4.62%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X