Pirelli RE punta a ridurre i costi focalizzandosi sulle attività core

A
A
A
di Marcella Persola 17 Dicembre 2008 | 10:45
Pirelli Re crea una nuova struttura organizzativa focalizzata su due macro-aree: Italia e Germania, per valorizzare la qualità degli asset in portafoglio e semplificare i livelli organizzativi. Petrosino e Bottelli alla guida delle due direzioni generali.

In attesa della presentazione a febbraio del nuovo piano industriale triennale, Pirelli RE ha dato vita a una riorganizzazione della struttura societaria con l’obiettivo di razionalizzare la struttura e focalizzarsi sulle due principali aree territoriali di business.

La società guidata da Carlo Alessandro Puri Negri ha definito due macro aree territoriali, Italia e Germania, che faranno capo a due diverse direzioni generali, rispettivamente affidate a Rodolfo Petrosino (Italia) e Paolo Bottelli (Germania), che dipenderanno direttamente dal vice presidente esecutivo Carlo A. Puri Negri.

L’intento della nuova organizzazione è quella di rispondere in modo efficiente alla crisi del mercato, accelerando il rilancio della società attraverso la focalizzazione sullo sviluppo delle attività core, italiane e internazionali, evidenziando la qualità degli asset in portafoglio e semplificando i livelli organizzativi in modo da ridurre i costi. Inoltre tutte le azioni messe in cmpo da Pirelli RE hanno la finalità di far evolvere il modello di business da un modello espansivo a uno più focalizzato sul consolidamento. Infatti nella nuova organizzazione si concentranno gli asset della società.

In linea con tali obiettivi, a Claudio De Conto è stata affidata la responsabilità di supervisione e indirizzo in materia di finanza attribuendogli apposita delega. A De Conto riporterà l’attuale direttore generale finanza & human resources di Pirelli RE, Gerardo Benuzzi. “Crediamo che questa ulteriore razionalizzazione e semplificazione – ha dichiarato Carlo A. Puri Negri – ci permetterà di rendere più efficiente la gestione degli asset in portafoglio, di migliorare i flussi finanziari e di accelerare, anche grazie al supporto e all’esperienza del dott. De Conto, il turnaround che abbiamo avviato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Real estate- Puri Negri saluta Pirelli Re

Real Estate – Profondo rosso per Pirelli RE

Immobiliare – Pirelli RE aumenta il capitale di 400 milioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X