I fondi hedge sfidano la volatilità

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio 14 Giugno 2018 | 08:31

La volatilità che preoccupa la maggior parte degli investitori, crea al contrario un contesto ideale per i gestori di fondi hedge. Il mese di maggio va in archivio con l’indice Eurekahedge Hedge Fund in rialzo dello 0,18%, mentre all’opposto la maggior parte degli indici azionari ha dovuto fare i conti con una correzione.

A livello geografico il primato è andato ai fondi nordamericani, che il mese scorso hanno guadagnato in media l’1,14%, mentre quelli focalizzati sull’Europa orientale e sull’America latina hanno registrato forti perdite poiché il rafforzamento del dollaro ha appesantito i rendimenti.

Quanto alle strategie, bene soprattutto gli event driven (+1,69%) , mentre i Cta/Managed futures sono rimasti sostanzialmente fermi (-0,08%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Hedge Fund, i dolori di Ray Dalio e il nuovo boom alle porte

Elezioni Usa, ecco il posizionamento degli hedge fund

Adesso gli hedge fund fanno rotta su Singapore

NEWSLETTER
Iscriviti
X