Le fiduciarie reclamano una riforma del settore

A
A
A
di Private 17 Febbraio 2022 | 07:57

Una legislazione al passo con i tempi, dato che quella in vigore risale al 1995. E’ la richiesta avanzata da Assofiduciaria al Governo. Per il presidente Fabio Marchetti occorre”una riforma organica, che allinei la regolamentazione ai tempi”.

Per l’associazione di settori richiede di intervenire sia sugli aspetti secondari (per esempio oggi il mandato fiduciario deve essere ancora dato con firma autografa, per cui sarebbe importante permettere sistemi più avanzati di raccolta della volontà del cliente),  sia su passaggi cruciali della disciplina, a cominciare dal riordino della vigilanza , oggi spaccata in due tra il Mise e Bankitalia.

Attualmente esistono in Italia 266 fiduciarie, che hanno masse per 122 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti