Dexia: dalla Commissione Ue il via libera al salvataggio

A
A
A

Lo ha annunciato una nota del Commissario europeo alla concorrenza Joaquin Almunia. il salvataggio prevede…

di Redazione28 dicembre 2012 | 14:16

OK ALL’AUMENTO – La Commissione europea ha dato il via libera al salvataggio di Dexia, che prevede un aumento di capitale di 5,5 miliardi di euro da parte dei governi di Belgio e Francia. Lo ha annunciato una nota del Commissario europeo alla concorrenza Joaquin Almunia. Gli azionisti Dexia, la scorsa settimana, hanno dato il via libera all’operazione che porterà i due Paesi coinvolti a detenere quasi il 96% del capitale e consente di evitare la liquidazione che, secondo i manager, avrebbe causato uno shock finanziario in Europa stile Lehman.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dexia, Francia e Belgio ci mettono altri soldi

Dexia, il pareggio dei conti è atteso nel 2018

Dexia in profondo rosso, perdita netta da 1,2 miliardi nel semestre

Ti può anche interessare

Banco Bpm, si prepara a chiudere 500 sportelli

Intervista ad Affari&Finanza dell’amministratore delegato Castagna, che parla anche dei piani ...

Consulenti, in anteprima il programma del FeeOnlySummit

Giunge alla sua settima edizione il congresso nazionale dei consulenti e delle società di consulenz ...

Intesa Sanpaolo assume 500 consulenti (a metà)

Firmato nella notte del 21 dicembre un accordo coi sindacati: 9mila esuberi, mille assunzioni a temp ...