Promotori, Consultinvest attinge ancora da Simgenia (e non solo)

A
A
A

La sim guidata da Maurizio Vitolo ha reclutato sette professionisti tra aprile e maggio. Da inizio anno le new entry sono state in tutto 135.

di Redazione29 maggio 2014 | 14:26

NUOVI INGRESSI – Nuovi ingressi nel team di promotori finanziari di Consultinvest Investimenti sim. La società guidata da Maurizio Vitolo ha dato il benvenuto a sette nuove risorse tra aprile e maggio, portando la propria rete a superare quota 400 professionisti: solo nel 2014, fa sapere la società, i reclutamenti sono stati 135. Anche questi ultimi sette arrivi, segnala ancora Consultinvest, provengono principalmente da Simgenia, da cui la sim modenese ha già reclutato oltre 90 professionisti tra gennaio e febbraio (qui la notizia). A questi si aggiungono cinque promotori ex independent private bankers e altri 24 di Genesi ULN sim, la società con cui lo scorso mese Consultinvest ha siglato un accordo per il trasferimento delle masse che saranno assegnate ai promotori finanziari ex Genesi aderenti al progetto.

IL COMMENTO DI VITOLO – “Stiamo continuando a mettere nuovi tasselli per la realizzazione del nostro progetto, che prevede il rafforzamento della rete, il nostro grande capitale umano, per noi la chiave del successo” ha affermato Maurizio Vitolo, amministratore delegato di Consultinvest. “Puntiamo a crescere rapidamente, ma in modo sano ed equilibrato e la rete è il nostro primo pilastro. Abbiamo già raggiunto l’importante obiettivo di oltre 1 miliardo di euro di masse in gestione. Proseguiremo in questa direzione, pronti anche a valutare ulteriori acquisizioni. Nell’obiettivo di fidelizzare i nostri promotori, abbiamo confermato anche per quest’anno il piano di assegnazione di un pacchetto azionario per tutti i professionisti che raggiungeranno il portafoglio target (3,5 milioni di euro di portafoglio gestito) e quelli che, rispetto al precedente anno, incrementeranno di almeno un milione di euro il proprio gestito”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, radiato un ex Consultinvest e Banca Generali

Il crowdfunding galeotto dei sospesi ex Consultinvest

La Consob colpisce a Macerata: radiato ex Consultinvest

Consultinvest: la Cina a caccia dello shadow banking

Consultinvest: guardare al futuro per creare valore

ITForum Milano / Vitolo (Consultinvest): noi presenti con sgr e sim

Consultinvest: evasione ed economia sommersa, un quadro (ufficiale) della situazione

Consultinvest: “Una panoramica sui fondi sovrani”

Consultinvest: utili USA, un trimestre di pausa prima del rilancio?

Consultinvest: buone e cattive notizie sull’Italia

Consultinvest: il ritorno dell’alpha e delle strategie attive

Consultinvest: i fondi market neutral, leggere bene l’etichetta

Consultinvest: gli standard di presentazione della performance GIPS

Consultinvest: uragani, non una buona notizia per i bond Usa

Consultinvest: i Paesi di frontiera, cosa sapere e come operare

Consultinvest si tinge di rosso

Consultinvest: euro dollaro a fine corsa?

Consultinvest: il fondo sovrano norvegese e i suoi rendimenti enormi

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

Consultinvest: gli Etf e gli indici più strani, qualche considerazione

Consultinvest: Ch(Q)E trappola! (una storia di crisi, zombie e droga monetaria)

Consultinvest, Betti entra nel cda

Consultinvest: nel breve puntare su opzioni e convertibili

Consultinvest: Msci e azioni Cina, cosa cambia?

Consultinvest: sorpresa Fed

Consultinvest: Pir, moda o opportunità?

Consultinvest: crescita moderata con grandi attese

Consultinvest: possibile volatilità nel breve ma strategicamente l’equity è preferibile ai bond

Consultinvest: il ritorno della guerra valutaria

Consultinvest: gli indici dei mercati finanziari/3

Consultinvest: gli indici dei mercati finanziari/2

Consultinvest: la storia degli indici dei mercati finanziari

Consultinvest: come scegliere un Etf?/2

Ti può anche interessare

Bankitalia: a novembre sofferenze giù del 6,4%

Secondo via Nazionale, le sofferenze in capo alle banche italiane sono diminuite del 6,4% su base an ...

Axa, partnership con Coursera per la formazione

Il gruppo vuole offrire a tutti i suoi collaboratori in 64 Paesi oltre 300 corsi personalizzabili, r ...

L’Eba propone una bad bank europea

L'authority bancaria europealancia l'idea di creare una società veicolo per gestire i crediti soffe ...