Cdp e Fei lanciano ITATech con 200 mln di euro

A
A
A
di Redazione30 dicembre 2016 | 16:57

Cassa depositi e prestiti e Fondo Europeo per gli investimenti hanno annunciato ieri la nascita di ITAtech, piattaforma di investimento finalizzata a trasformare progetti di ricerca e di innovazioni tecnico-scientifiche pubbliche e private in nuove imprese ad alto contenuto tecnologico.

ITAtech avrà una dotazione iniziale di 200 milioni di euro, messi a disposizione in parti uguali da Cdp e Fei, e sarà aperta all’ingresso di ulteriori investitori. La piattaforma sarà dotata di un portafoglio di fondi di investimento dedicati ai processi di trasferimento tecnologico dalle università e dai centri di ricerca al mercato in vari settori ad elevato potenziale.

Obiettivo di ITAtech è colmare lo squilibrio fra l’elevata qualità della produzione scientifica italiana (il nostro paese è al settimo posto nel mondo secondo statistiche OCSE ed Eurostat) e gli investimenti da parte di fondi di venture capital e/o privati nei risultati prodotti dalla ricerca (ventiquattresima posizione).

Leggi il resto dell’articolo sul sito di BeBeez

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Telecom Italia vs Enel, si accende lo scontro sul futuro della rete italiana

Poste Italiane, il Tesoro conferma: 35% a Cdp, quota restante sul mercato

Poste Italiane, una quota del Tesoro verso la Cdp

Ti può anche interessare

Sbarca in Italia il leader francese dell’online lending alle Pmi

Arriva in Italia Lendix, il numero uno in Francia nel finanziamento alle Pmi alternativo al canale b ...

T. Rowe Price inaugura il Technology Development Center a New York

T. Rowe Price, asset manager globale indipendente fondato a Baltimora nel 1937, con un patrimonio in ...

Vacanze Fintech per i cinesi

Secondo fonti governative locali, sono ben 6 milioni i cinesi che stanno sfruttando lo “Spring Fes ...