Cdp e Fei lanciano ITATech con 200 mln di euro

A
A
A
di Redazione30 dicembre 2016 | 16:57

Cassa depositi e prestiti e Fondo Europeo per gli investimenti hanno annunciato ieri la nascita di ITAtech, piattaforma di investimento finalizzata a trasformare progetti di ricerca e di innovazioni tecnico-scientifiche pubbliche e private in nuove imprese ad alto contenuto tecnologico.

ITAtech avrà una dotazione iniziale di 200 milioni di euro, messi a disposizione in parti uguali da Cdp e Fei, e sarà aperta all’ingresso di ulteriori investitori. La piattaforma sarà dotata di un portafoglio di fondi di investimento dedicati ai processi di trasferimento tecnologico dalle università e dai centri di ricerca al mercato in vari settori ad elevato potenziale.

Obiettivo di ITAtech è colmare lo squilibrio fra l’elevata qualità della produzione scientifica italiana (il nostro paese è al settimo posto nel mondo secondo statistiche OCSE ed Eurostat) e gli investimenti da parte di fondi di venture capital e/o privati nei risultati prodotti dalla ricerca (ventiquattresima posizione).

Leggi il resto dell’articolo sul sito di BeBeez

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Poste punta su raccolta e risparmio gestito

Poste Italiane rinnova l’offerta di Libretti e Buoni Fruttiferi

Poste Italiane, rilancio della raccolta dei Buoni fruttiferi

Ti può anche interessare

Workinvoice sigla accordo con Fivesixty

Al via una nuova collaborazione tra una piattaforma italiana per l’anticipo fatture online un ne ...

Il mobile banking dilaga nella Cina rurale

Più volte iFinance si è interessata alle banche cinesi e alla loro veloce evoluzione e digitalizza ...

L’equity crowdfunding di OpStart per sviluppare l’EGO

Si avvicinano ai 40.000 euro i capitali raccolti da EGO nei primi giorni della campagna di equity c ...