La pubblicità online continua a crescere, Digital Magics si mette in luce in borsa

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi31 maggio 2017 | 13:05

DIGITAL MAGICS IN RIALZO – Giornata positiva per il comparto degli incubatori e acceleratori di imprese innovative a Piazza Affari. Oltre a LVenture Group, che pare beneficiare di prospettive sempre più interessanti per il settore delle realtà virtuale e aumentata, anche Digital Magics torna a mettersi in luce, col titolo ordinario a 7,18 euro (+1,84%) dopo che sono passati di mano 21.200 pezzi (mentre tirano il freno i warrant, volati la scorsa settimana da 1,1 a 2,5 euro l’uno ed oggi in calo dell’11,36% a 2,154 euro).

I DATI DI 4W MARKETPLACE PIACCIONO – A spingere al rialzo le quotazioni di Digital Magics contribuisce la notizia che 4w MarketPlace, network pubblicitario leader del mercato italiano per la gestione diretta e automatica (“programmatic”) di formati pubblicitari online per desktop e mobile ha chiuso il 2016 con un fatturato di 7 milioni di euro, in crescita del 9% rispetto al 2015. Anche le indicazioni del primo trimestre 2017 sono positive per 4w MarketPlace, scalup digitale nata all’interno di Digital Magics con sedi a Milano, Firenze e Fisciano (SA) e un team di 30 professionisti, con ricavi in crescita del 20% circa rispetto allo stesso periodo del 2016.

LA SCALEUP E’ PASSATA DAL ROSSO ALL’UTILE – Tornando ai dati 2016, l’Ebitda ha raggiunto i 659 mila euro (+25% rispetto al 2015), mentre la posizione finanziaria netta è risultata positiva per oltre 1,4 milioni (0,5 milioni in più rispetto all’anno precedente) ed anche il risultato d’esercizio, positivo per 41 mila euro, ha registrato un netto miglioramento rispetto alla perdita di 67 mila euro segnata nel 2015.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Digital Magics festeggia il tutto esaurito dell’aumento di capitale

Piazza Affari, è tempo di aumenti

Diogital Magics sigla partnership con Withfounders e Innogest

Digital Magics in rialzo dopo annuncio alleanza con Multiversity

Banco Popolare e Digital Magics: 1 milione di euro a sostegno delle startup

I quattro migliori progetti presentati a Over the Cloud: Call4Innovation

Digital Magics mette il turbo sull’Aim Italia

Digital Magics annuncia chiusura aumento di capitale per WikiRe

Digital Magics punta su Welabs ma il titolo non reagisce in borsa

Anche Digital Magics partecipa ad aumento Almadom.us

Digital Magics lancia la startup YoAgents

Digital Magics lancia YoAgents, il titolo rimbalza in borsa

Digital Magics trova partner strategico per WeBeer: Editoriale Domus

Digital Magics e Nice scommettono su Building App

Digital Magics: con Innogest per ora non si parla di fusione

Agata Spa (Prestiamoci) aumenta il capitale, Digital Magics al 17,2%

Poste Italiane vola, dal 21 dicembre sarà nel Ftse Mib

Tamburi Investment Partners sale in Digital Magics

Ditigal Magics annuncia nuovi soci per Buzoole

Digital Magics perde quota dopo aver fissato prezzo nuove azioni

Digital Magics fa spazio a Dada in 4W Marketplace

Ditigal Magics sospesa al rialzo

Digital Magics sale dopo l’Investor Day

Digital Magics a tutto gas a Piazza Affari

Digital Magics si allea con Quadrivio Capital

Digital Magics e Gabetti in luce a Piazza Affari

Innogest avvia partnership con Digital Magics

Digital Magics boom sull’Aim Italia

Da Banca Sella un milione per Digitalmagics

Digital Magics piace a Integrae Sim

Digital Magics vara partnership con Epic Sim

Da Creval 2 milioni di finanziamento a Digital Magics

Prestiamoci rinnova il sito, erogati 1,7 milioni di euro

Ti può anche interessare

Inizio di settimana in rosso per borse e bond europei

BORSE NERVOSE DOPO RALLY INIZIO ANNO – I crescenti timori che Donald Trump con le sue decision ...

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

MILANO CORRE CON LE BANCHE – Finale in crescendo per Piazza Affari, che sulla rinnovata spinta ...

Fideuram ISPB, una raccolta col botto

La banca raggiunge i 6 miliardi nei primi 9 mesi, segnando un cost/income al 31%. E l’utile tiene. ...