Milano indietro tutta, ma Saipem rimbalza

A
A
A

Milano in rosso complici i timori sulla tenuta della crescita Usa e mondiale e voci contrastanti su possibili interventi per sostenere i prezzi del petrolio. In luce Saipem

Luca Spoldi di Luca Spoldi28 gennaio 2016 | 17:00

TORNANO TIMORI RECESSIVI, MILANO INDIETREGGIA – I timori che il rallentamento notato dalla Federal Reserve negli ultimi dati macroeconomici Usa possa sommarsi a quello evidente da tempo nei dati cinesi e produrre una nuova recessione mondiale si riaffaccia sui mercati, che tornano a perdere quota nonostante il petrolio sostenuto da voci di un possibile taglio della produzione anche oggi abbia provato a offrire un supporto ai listini. Così Milano vede il Ftse Mib chiudere a -3,49%, il Ftse Italia All-Share a -3,22% e il Ftse Italia Star a -1,68%.

SOLO I PETROLIFERI SALGONO, MALE BANCHE E FCA – Tra le blue chip rimbalzano dopo tre giornate sofferte i diritti per l’aumento Saipem (+9,61%) assieme allo stesso titolo Saipem (+1,55%) e più moderatamente Eni e Tenaris. In rosso tutti gli altri a partire dalle banche, con Bpm in rosso  del 9,81% a fine giornata, mentre Mps chiude a -7,88%, Bper perde il 7,52% e Unicredit il 6,48%. Male anche Fiat Chrysler Automobiles (-7,19%) che ai conti 2015, giudicati positivamente, ha allegato una previsione dell’andamento per l’anno appena iniziato che non sembra aver convinto il mercato.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: Natixis in luce, Banco Bpm in altalena

Banco Bpm guarda alla Consulta per completare procedura recesso

Blueindex: Bpm il migliore, sui mercati cresce la volatilità

Banche Popolari, l’incognita dei rimborsi dopo le fusioni

Blueindex: Bpm si lascia dietro tutti, rimbalza anche Unicredit

Blueindex: Bpm e Mediobanca resistono alle prese di profitto, frena Unicredit

Blueindex: Mps festeggia via libera ad aumento, Bpm ancora in maglia nera

Bpm, dubbi sulla fusione col Banco

Piazza Affari in calo, rischio referendum pesa su comparto bancario

Blueindex: giornata a doppia velocità, male i finanziari italiani bene quelli Usa

Piazza Affari: corre Luxottica, nuovo tonfo dei bancari

Bluerating: Franklin Templeton vola a Wall Street, su attese maxi dividendo

Blueindex: Kepler affonda Bpm, Jp Morgan limita i danni

I fondi di NN Ip saranno distribuiti dalla struttura private di Bpm

Banco-Bpm, due settimane per vendere i titoli

Blueindex: Unicredit riprende la corsa, Bpm tira il fiato

Piazza Affari azzera il rialzo iniziale, Beni Stabili sottotono

Piazza Affari chiude a passo di corsa, Bpm e Banco Pooplare a +6%

Piazza Affari torna a correre in scia alle banche, sprint di Bpm e Banco Popolare

Bpm, monito a Rossi dei sindacati

Bpm, l’assemblea verso il “tutto esaurito”

Blueindex: Bpm scommette su via libera a fusione e corre

Bpm-Banco Popolare, dai sindacati disco verde alla fusione

Blueindex: Bpm sente avvicinarsi la fusione, il mercato la premia

Bpm, Giorgio Girelli via dal consiglio di gestione

Piazza Affari, bancari in altalena: sale Bpm, calano Mps e Unicredit

Piazza Affari chiude in rialzo, brillano Bpm e Banco Popolare

Bpm, Uilca favorevole alla fusione col Banco Popolare

Bpm, Croff lascia il consiglio di gestione

Bpm, accordo con i sindacati sul welfare aziendale

Blueindex: Bpm brilla nel giorno del rinvio a dicembre del rialzo dei tassi Usa

Prevalgono le vendite a Piazza Affari, Mps e Bpm tra i più colpiti

Bpm, accordo con sindacati in vista fusione col Banco Popolare

Ti può anche interessare

Julius Baer: risultati dei primi quattro mesi positivi, ma i costi vanno ancora ridotti

PATRIMONIO GESTITO SALE DEL 6% IN QUATTRO MESI – Julius Baer ha visto il patrimonio sotto gest ...

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

ATTENZIONE AI MERCATI SOVRAFFOLLATI – Attenzione ai mercati “sovraffollati” da investitori ...

Nuovo Ceo per AIG: è Duperreault, manager specializzato in turnaround

AIG HA UN NUOVO NUMERO UNO – American International Group (Aig) ha nominato Brian Duperreault ...