Hines, investimento in centro a Milano

A
A
A
Private di Private15 dicembre 2016 | 01:00

La società immobiliare Hines ha completato con successo un investimento per 220 milioni di euro, per conto di uno dei principali investitori francesi istituzionali, in un trophy asset rappresentato da un immobile per uffici in piazza Edison a Milano, adiacente a Piazza Cordusio e a Piazza Affari. La transazione è stata finalizzata direttamente tra le parti senza il supporto di una procedura aperta. L’edificio, di 22mila metri quadri, è stato recentemente rinnovato ed è interamente locato a organizzazioni internazionali come DLA Piper, Invesco e All Funds. Questa operazione è la sesta acquisizione da parte di Hines in Italia dall’inizio dell’anno e fa seguito all’acquisto di edifici storici a Milano in via Dante, in via Cordusio e in via Broletto nonché a Firenze in via Tornabuoni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Private equity, 963 miliardi da investire

A tanto ammontano (in dollari) le risorse che molti fondi hanno raccolto e che non hanno ancora impi ...

Peters: “La prossima crisi sarà devastante”

“La situazione rischia di sfuggire di mano, la prossima crisi potrebbe rivelarsi addirittura p ...

Private Equity, performance tonica negli Usa

L’indice US Private Equity creato da Cambridge Associates che raggruppa un paniere di fndi di priv ...