Abraaj Group prende l’ex McKinsey deBoer

A
A
A

Nel suo nuovo ruolo, de Boer supervisionerà gli investimenti impact della compagnia.

Chiara Merico di Chiara Merico19 settembre 2017 | 10:05

Abraaj Group, compagnia di private equity focalizzata sui mercati emergenti, ha arruolato Kito de Boer, ex manager di McKinsey e diplomatico attivo in Medio Oriente, nel ruolo di managing partner. Lo riferisce Finalternatives. Nel suo nuovo ruolo, de Boer supervisionerà gli investimenti impact della compagnia. Secondo la Business and Sustainable Development Commission, gli SDG (Sustainable Development Goals, obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite) offrono almeno 12mila miliardi di dollari in opportunità di investimento e potranno creare 380 milioni di nuovi posti di lavoro entro il 2030.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Private banking, Hsbc si rafforza sul reddito fisso in Asia

Hsbc ha rafforzato il suo team di private banking in Asia, nel proprio quartier generale di Hong Kon ...

Allianz Re France, lascia l’a.d.

Allianz ha annunciato che Barbara Koreniouguine lascerà la carica di capo del real estate in Fr ...

Iberiabank fa shopping

Iberiabank ha acquistato Gibraltar Private Bank, realtà che si occupa di private banking e gestione ...