Abraaj Group prende l’ex McKinsey deBoer

A
A
A

Nel suo nuovo ruolo, de Boer supervisionerà gli investimenti impact della compagnia.

Chiara Merico di Chiara Merico19 settembre 2017 | 10:05

Abraaj Group, compagnia di private equity focalizzata sui mercati emergenti, ha arruolato Kito de Boer, ex manager di McKinsey e diplomatico attivo in Medio Oriente, nel ruolo di managing partner. Lo riferisce Finalternatives. Nel suo nuovo ruolo, de Boer supervisionerà gli investimenti impact della compagnia. Secondo la Business and Sustainable Development Commission, gli SDG (Sustainable Development Goals, obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite) offrono almeno 12mila miliardi di dollari in opportunità di investimento e potranno creare 380 milioni di nuovi posti di lavoro entro il 2030.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Protos punta a lanciare un hedge sulle criptovalute

Lo riferisce Finalternatives, secondo cui la prevendita dell'Ico è prevista per il prossimo 25 sett ...

Credit Suisse lavora a un nuovo piano strategico

Secondo l’agenzia Reuters, il gruppo elvetico punta a migliorare ancora entro il 2020 i target del ...

Mason fa shopping in Lussemburgo

Acquisizione cross-border per  Mason Group Holdings. Il gruppo di servizi finanziari che ha il pro ...