Generali e Allianz più forti nelle polizze

A
A
A

Anno positivo per le reti di promotori, con un risultato di raccolta che tripla il flusso del 2008. Fideuram è regina del comparto, mentre Generali e Allianz prendono il volo nelle polizze.

di Marcella Persola29 gennaio 2010 | 15:30

Le reti credono ancora nel risparmio gestito. A confermarlo sono gli ultimi dati emessi da Assoreti, che riferendosi al mese di dicembre, consentono di stilare un bilancio sull’attività del 2009.
In particolare l’anno appena conclusosi è stato molto positivo per le reti di promotori finanziari, in quanto la raccolta netta totale complessiva è stata di circa 17,8 miliardi, un risultato che tripla il flusso dell’anno precedente pari a 6,3 miliardi. E anche andando a ritroso nel tempo, non si è raggiunto un risultato così forte, se non nell’anno 2000, ma parliamo di circa 10 anni fa quando il mondo si apprestava a entrare nel nuovo millenio. In quell’anno la raccolta delle reti fu pari a 25 miliardi.
Quest’anno l’affluenza principale ha riguardato il gestito che ha portato un flusso di 12,3 miliardi mentre la componente amministrata si è fermata a 5,5 miliardi.

E dei 12,3 miliardi di flusso del gestito, i fondi comuni di diritto estero sono quelli che hanno raccolto maggiormente. Nel dettaglio 10,594 miliardi contro il deflusso di 938,1 milioni dai fondi comuni italiani. Tra le reti le regine del comparto fondi è Banca Fideuram con un flusso di 2,210 miliardi, seguita da Finecobank con 1,535 miliardi. Quasi tutte le reti hanno mostrato dinamicità nel flusso derivante dai fondi. Per la maggiorparte di esse la raccolta fondi è ancora il flusso trainante del gestito tranne per Allianz e il gruppo Generali, che invece sono sempre più forti nelle polizze. Sarà anche per la matrice della società.

Ed è sorprendente anche come alcune società siano riuscite a far meglio nei fondi che nella raccolta totale. E’ il caso ad esempio di Azimut (fondi a 786,056 milioni contro la raccolta netta totale a 552,145 milioni) o la stessa Fideuram con 2 miliardi di raccolta per i fondi e 1,64 di raccolta totale. In questo caso entrambe le società sono state penalizzate dalla raccolta delle gpf per entrambe negativa. Il prodotto della gestione patrimoniale in fondi sembra essere difatti un po’ in crisi. Anche considerando il flusso totale del 2009 il risultato è negativo. La raccolta è pari infatti a -1,319 miliardi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali: innovazione e fintech a supporto del private

Banca Generali, AllianzGI sopra il 5%

La volatilità spinge la raccolta di Banca Generali

Banca Generali, produzione solida ad aprile

Bocconi, Generali sale in cattedra

L’Olanda affonda la raccolta del Leone

Banca Generali, spazio alle polizze

Vontobel: Generali pigliatutto

Banca Generali scatenata

Banca Generali accanto al Fai per le Giornate di primavera

Trading online, nasce BG Saxo Sim

B.Generali mister miliardo, non teme la volatilità

I fondi di Tendercapital nella rete di Banca Generali

Banca Generali, che balzo nel reclutamento

Banca Generali, l’orizzonte è sostenibile

Fideuram e Generali, regine a gennaio

Faro di Ivass e Agcm su Generali, Allianz e Zurich

Banca Generali, Allianz GI terzo azionista

Assogestioni, a gennaio boom di Generali

Generali approva la strategia sul climate change

Mossa (Banca Generali): “Sui mercati correzione attesa”

Banca Generali, utile al record storico

ConsulenTia18/Bernardi (Banca Generali): “La crescita compenserà i margini”

Procapite, i cf di Banca Generali ancora leader

Fondi comuni, Intesa Sanpaolo campione 2017

Mossa (Banca Generali): “Obiettivo 70 miliardi di masse al 2021”

Mifid 2, Mossa: “Vincono i professionisti vicini al cliente”

Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Banca Generali, record di raccolta nel 2017

Consulenti, Mossa vince nel pro-capite

Azimut torna a ruggire nel reclutamento

Banca Generali, sale Bernardi

Banca Generali, campione di raccolta

Ti può anche interessare

La guerra al contante? È un errore

La guerra al contante, che poggia le proprie ragioni sul contrasto all’evasione fiscale e al ricic ...

Da Goldman Sachs nuove obbligazioni “Settore Immobiliare”

I bond permettono di partecipare alla performance del settore immobiliare, tramite l’esposizione a ...

Deutsche Bank verso la nomina dei consiglieri di sorveglianza

Convocata l'assemblea di Deutsche Bank: sul tavolo la nomina dei consiglieri di sorveglianza, "previ ...