Promotori Finanziari – Mediolanum, raccolta al top ma giù le polizze

A
A
A
di Marcella Persola 30 Marzo 2010 | 12:45
Resta la regina indiscussa del mondo delle reti. Nel mese di febbraio Banca Mediolanum ha raccolto 634,427 milioni. U dato in crescita rispetto a…

Resta la regina indiscussa del mondo delle reti. Nel mese di febbraio secondo i dati pubblicati da Assoreti Banca Mediolanum ha raccolto 634,427 milioni. Il risultato è in netto progresso rispetto ai 495,401 milioni realizzati nel mese di gennaio. 

In decisivo miglioramento il comparto dei fondi che è passato da 88,889 milioni del mese di gennaio ai 164,848 milioni del mese di febbraio. In tale comparto comunque dimostra di non essere tra le più attive, superata da Fineco con un flusso di 203,520 milioni. Anche nel segmento gestito la rete non è tra le più attive. Nel mese di febbraio la rete del gruppo guidato da Ennio Doris ha registrato, nel gestito, un flusso di 158,668 milioni, in notevole crescita rispetto ai 61 milioni del mese di gennaio. Anche in questo caso Mediolanum è sorpassata a livello di flusso totale dal gruppo Generali e da Banca Fideuram che hanno totalizzato rispettivamente nel mese di febbraio 368,366 e 333,738 milioni.

In negativo invece le polizze con un deflusso di 43,211 milioni e le gpf con -1,442 milioni. Positivo invece l’amministrato con 475,759 milioni derivanti da 442,507 milioni dalla liquidità e 33,252 milioni dai titoli. 

A livello di unità la rete mostra un bilancio negativo con 6 unità in meno. Infatti a febbraio la rete risulta composta da 4.811 promotori finanziari. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ennio Doris, un botto da 500 milioni

“Io, Ennio Doris e quella volta ad Arcore”

Ennio Doris (Banca Mediolanum): “Fusione tra banche? Sì ma per gli altri”

NEWSLETTER
Iscriviti
X