Banche, Gronchi pronto a lasciare Pop Vicenza

A
A
A

Stando ad alcune indiscrezioni di stampa, Divo Gronchi lascerà entro la fine dell’anno la presidenza dell’istituto di credito toscano

di Redazione31 agosto 2011 | 08:01

Cambio al vertice in vista per la Banca Popolare di Vicenza. Stando ad alcune indiscrezioni di stampa, Divo Gronchi lascerà entro la fine dell’anno la presidenza dell’istituto di credito toscano. Una decisione dovuta a motivi personali, avrebbe spiegato il banchiere che ha annunciato informalmente la sua prossima uscita nel corso del recente cda sui conti, che desidera riavvicinarsi stabilmente alla famiglia a Firenze. Già negli ultimi anni, gradualmente, le varie deleghe operative erano state trasferite al direttore generale Samuele Sorato.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

Consulenti: condanna per Bruna Giri, Madoff in gonnella

Per i giudici è colpevole di aver architettato complesso programma truffaldino attivo nel settore d ...

Giacomelli (Widiba): “Così crescerà la nostra rete”

Parla il responsabile della rete della banca del gruppo Mps: “certificazione di qualità per i con ...

Banca Generali, verso un anno record

Alzate le stime di raccolta 2017 a 6,5 miliardi. Utile dei primi 9 mesi oltre le previsioni. ...