Assicurazioni, Allianz batte le attese e conferma i target

A
A
A
di Redazione 3 Agosto 2012 | 07:59
Il colosso assicurativo tedesco ha concluso il periodo che va da aprile a giugno con un utile operativo di 2,36 miliardi di euro e…
RISULTATI OLTRE LE ATTESEAllianz batte le attese nel secondo trimestre dell’anno grazie a ramo vita e asset management, e conferma i target per il 2012. Il colosso assicurativo tedesco ha concluso il periodo che va da aprile a giugno con un utile operativo di 2,36 miliardi di euro, con un rialzo del 2,8% su anno e sopra le stime del consenso, mentre l’utile netto si è attestato a 1,32 miliardi, +23% rispetto al dato di un anno prima, su cui avevano pesato forti svalutazioni sul debito greco.

CONFERMATI I TARGET 2012
– Anche il risultato operativo del ramo vita e salute e dell’asset management ha superato le più alte previsioni del consenso, con una crescita del 20%, mentre l’utile operativo relativo al settore immobiliare e al ramo danni è sceso del 16%, colpito dalla necessità di rafforzare le riserve di circa 120 milioni di euro per il risarcimento danni da alluvioni in Thailandia.  I risultati complessivamente positivi hanno spinto l’a.d. Michael Diekmann a “confermare la nostra previsione di un utile operativo per il 2012 di 8,2 miliardi di euro, nonostante il difficile contesto di mercato”.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz: ecco i risultati del primo trimestre

Investimenti: settore trasporti marittimi in acque agitate

Allianz Talent Program: primi diplomati e nuova edizione

NEWSLETTER
Iscriviti
X