Unipol-FonSai: Peluso non parteciperà al nuovo maxipolo assicurativo

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Settembre 2012 | 09:14
Secondo quanto risulta a Il Messaggero, il direttore generale di FonSai dovrebbe uscire

PELUSO LASCIA IL BOARD – Ancora prima della conclusione della fusione a quattro tra Unipol e le società della galassia Ligresti, FonSai, il futuro maxipolo assicurativo perde uno dei manager che ha avviato il risanamento di Fondiaria Sai, gestendo l’integrazione con Ugf.

LE ANTICIPAZIONI – Secondo quanto risulta a Il Messaggero, infatti, dovrebbe lasciare Piergiorgio Peluso, direttore generale, approdato alla compagnia nel giugno del 2011 in concomitanza con il primo aumento di capitale da 450 milioni più i 350 di Milano Assicurazioni, nel corso del quale è entrata UniCredit con il 6,7%, gruppo dal quale il top manager proveniva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sciopero per i lavoratori dell’ex Fonsai e dell’ex Milano Assicurazioni

FonSai convoca i nuovi soci per prendersela con i Ligresti

Assicurazioni, FonSai in spolvero dopo il deposito del progetto di fusione

Conti Unipol-FonSai, la Consob storce il naso

Unipol-FonSai alla stretta finale, cda il 20 dicembre

FonSai, analisti positivi in attesa del cda sulle fusioni

FonSai nomina il nuovo board e dà una sforbiciata ai compensi dei consiglieri

FonSai, è Galli il candidato di minoranza per il cda

Fondiaria Sai, Cerchiai verso la presidenza

FonSai: Assogestioni al lavoro per entrare nel cda

Axa interessata agli asset di FonSai

Unipol-FonSai: il consorzio si accollerà 457 milioni di euro

FonSai: Palladio Finanziaria torna a quota 2,94%

Anche Unipol archivia l’asta sull’inoptato, Mediobanca soddisfatta

Unipol al terzo giorno di asta sull’inoptato

FonSai chiude l’asta dell’inoptato. Unipol ancora in ballo

Unipol-FonSai: partono in sordina le aste dell’inoptato

Premafin: Cimbri capeggia la lista di Unipol

FonSai, 1,2 milioni al figlio dell’ex presidente Consob Cardia per consulenze

Mediobanca, Nagel indagato su presunto patto con i Ligresti

FonSai, oggi il verdetto sugli aumenti di capitale

Anche Mediobanca alza le mani: “Nessun accordo con Ligresti”

Unipol fa la gnorri e dice “non conosco alcun accordo tra Mediobanca e Ligresti”

UniCredit dice sì all’aumento di FonSai, Ligresti in Procura

Unipol-FonSai, Sator e Palladio non si danno per vinti

Fonsai-Unipol, Sator e Palladio si prendono un bel due di picche

FonSai-Unipol, la telenovela continua

Unipol-FonSai, slitta l’avvio degli aumenti di capitale

Unipol-FonSai: ecco i prezzi delle ricapitalizzazioni

FonSai e Unipol, si parte secondo la tabella di marcia

FonSai, Premafin va avanti con Unipol

Fonsai, oggi il cda di Premafin decide su progetto Unipol

Premafin si riaggiorna il 2 luglio

NEWSLETTER
Iscriviti
X