Doppio Albo, ecco perché il ministero non ha ancora risposto

A
A
A
di Maria Paulucci 18 Ottobre 2012 | 10:30
Diversi lettori ci hanno contattato per sapere come mai l’attesa si sta prolungando. La ragione sta in un importante disegno di legge…

RISPOSTA RIMANDATA – Rinviata alla prossima settimana la risposta del ministero dell’Economia all’interrogazione parlamentare bipartisan presentata in commissione Finanze e tesoro del Senato dai senatori Rosario Giorgio Costa del Pdl, Maria Leddi del Pd, Maria Ilda Germontani del Terzo Polo ed Elio Lannutti dell’Italia dei Valori. Tema: l’obbligo per i promotori finanziari che collocano finanziamenti o servizi di pagamento non collegati a contratti di investimento di iscriversi all’elenco degli agenti in attività finanziaria tenuto dall’Oam (vai qui per la notizia).

PROSSIMA SETTIMANA
– Il motivo? La convocazione della commissione Finanze del Senato prevista per ieri pomeriggio alle 15.00 è stata annullata per via della fiducia sul disegno di legge anticorruzione, passato poi con 228 sì, 33 contrari – Lega e Idv – e due astenuti. La riunione sul tema del doppio Albo e della posizione dei promotori finanziari, secondo le anticipazioni fornite da fonti vicine alla commissione, dovrebbe svolgersi la prossima settimana. E dal momento che il calendario delle convocazioni viene solitamente diffuso il venerdì o il lunedì, tra domani e il 22 ottobre si conoscerà la data della nuova convocazione.

ANASF SCRIVE AL MINISTRO – L’associazione nazionale dei promotori finanziari Anasf, intanto, ha fatto sapere di aver inviato lunedì 16 ottobre una nota al ministro Vittorio Grilli che anticipa la richiesta di emendamento della norma. All’iniziativa “OAM e promotori finanziari: un assurdo giuridico!” promossa da Anasf (vai qui per la notizia) hanno aderito quasi 7.000 promotori finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consob castiga i pf, boom di radiazioni nel 2015

Pf Awards 2016, è di Fideuram ISPB la medaglia d’oro nell’Analisi di mercato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il credito ai consumatori

NEWSLETTER
Iscriviti
X