Sciopero per i lavoratori dell’ex Fonsai e dell’ex Milano Assicurazioni

A
A
A
Avatar di Redazione 11 Febbraio 2013 | 13:56
L’assemblea dei lavoratori delle due società ha approvato all’unanimità un pacchetto di otto ore di sciopero: le modalità saranno decise il 18 febbraio.

OK A UN PACCHETTO DI OTTO ORE DI SCIOPERO – L’assemblea dei lavoratori di FonSai e Milano Assicurazioni ha approvato all’unanimità un pacchetto di otto ore di sciopero, le cui modalità saranno decise il 18 febbraio. E’ quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters citando una fonte vicina alla situazione, secondo cui almeno una parte delle ore di sciopero verrà effettuata prima delle elezioni politiche del 24-25 febbraio.

CONTINUANO LE MOBILITAZIONI –  Intanto giovedì 14 è in programma l’assemblea dei lavoratori di Unipol a Bologna, mentre venerdì scorso si è tenuta quella di Torino. In un comunicato congiunto la scorsa settimana, a seguito di un incontro con i vertici del gruppo, i sindacati hanno espresso forte contrarietà sulle posizioni aziendali illustrate nell’incontro di ieri sul piano di ristrutturazione (qui la notizia). Nel documento presentato dall’azienda, scrivevano i sindacati, sono eluse alcune garanzie fondamentali riguardanti l’esclusione dei licenziamenti individuali e collettivi, la garanzia sulle attività che dovranno garantire l’occupazione nelle sedi, la volontarietà dei trasferimenti e l’applicazione del Fondo Esuberi conforme alle previsioni contrattuali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

FonSai convoca i nuovi soci per prendersela con i Ligresti

Assicurazioni, FonSai in spolvero dopo il deposito del progetto di fusione

Conti Unipol-FonSai, la Consob storce il naso

NEWSLETTER
Iscriviti
X