Fideuram ISPB comanda e stacca le big

A
A
A
di Marco Muffato 28 Luglio 2017 | 11:55
Mese favorevole per tutti i big del mercato (Fideuram ISPB a passo di record) con eccezione di Azimut, la cui produzione pur positiva è in netta frenata rispetto ai competitor. Solo Consultinvest in raccolta netta negativa.

Ancora un mese favorevole per le reti di consulenti finanziari che in undici casi su dodici, nell’ambito del perimetro di osservazione di Assoreti, fanno registrare raccolta netta positiva col segno +. A giugno la leadership va per distacco a Fideuram ISPB, guidata dall’a.d. Paolo Molesini (nella foto) che registra una raccolta netta totale da record e pari a oltre 3 miliardi di euro, di cui un miliardo in gestito. Ottimo secondo posto per Banca Generali, che registra nuovi afflussi per 619 milioni di euro (620 milioni in gestito). Terzo gradino del podio per FinecoBank con 427 milioni di euro di nuova produzione, di cui 293 milioni in gestito. Quarto posto per Allianz Bank con 367 milioni di euro e un dato di 446 milioni in gestito; quinta posizione per Banca Mediolanum con 334 milioni e un risultato di 487 milioni in gestito. Sesto posto per i life banker di Bnl-Bnp Paribas con 127 milioni di cui 87 in gestito e settimo per Finanza & Futuro Banca con 109 milioni di euro di cui 114 in gestito. Sorprende negativamente,  per le buone abituali performance commerciali, l’ottavo posto di Azimut, con appena 31 milioni di raccolta netta totale e un irrisorio dato di 1,5 milioni nel gestito. Azimut precede Widiba (18 milioni e 11 in gestito), Credem (16 milioni e 36 in gestito), IW Bank (13 milioni e 40 in gestito). L’unica rete in raccolta netta negativa è Consultinvest (-19 milioni e -15 in gestito).

La classifica sui 6 mesi. Fideuram ISPB è sempre in testa al ranking Assoreti del semestre con quasi 7,3 miliardi di euro di raccolta netta complessiva e di 6,6 miliardi nel gestito. Banca Generali segue con 3,8 miliardi di raccolta netta totale (3,4 nel gestito). Terzo posto del podio per FinecoBank con  2,6 miliardi di cui 1,7 miliardi in gestito. Seguono, al quarto posto Allianz Bank con quasi 2,3 miliardi di euro (2,2 in gestito), al quinto Banca Mediolanum (quasi 2 miliardi nella totale e 2,4 miliardi in gestito) e al sesto Azimut con 1,3 miliardi (un miliardo in gestito).

Ecco la classifica completa a sei mesi e a giugno, frutto delle rielaborazioni su dati Assoreti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB, dove investono i clienti

Fideuram, gli incentivi ai consulenti

Consulenti, Fideuram ISPB li coccola e li porta alle Maldive

NEWSLETTER
Iscriviti
X