Promotori, la rete di Allianz Bank riparte dall'”aeroporto” di Bologna

A
A
A
di Maria Paulucci 4 Settembre 2014 | 10:12
L’area manager Guerri ha incontrato tutti i suoi uomini al meeting di Bologna. All’evento c’era anche il campione olimpionico Jury Chechi.

INCONTRO A BOLOGNA CON LA RETE – Dalle visioni di mercato dei gestori ai momenti formativi e di mental coaching: questo in breve il resoconto della riunione plenaria dell’area manager di Allianz Bank Rossano Guerri, che si è svolta martedì 2 settembre all’Airport Palace Hotel di Bologna. Il meeting ha registrato la presenza di oltre 250 financial advisor dall’Emilia Romagna, dalla Toscana e dall’Umbria. Nel corso della riunione, come comunica la società in una nota ufficiale, si è parlato delle attività svolte nella prima parte dell’anno e del consuntivo dei risultati conseguiti, con l’intervento del direttore commerciale della banca Mario Ruta.

PROMOTORI E GESTORI A CONFRONTO
– La giornata, si apprende sempre dalla nota, ha registrato l’intervento del professor Roberto Franzè dell’Università Bocconi e del campione olimpico Jury Chechi, che ha preso la parola sul tema della motivazione, dell’impegno e dell’allenamento. I partecipanti hanno inoltre avuto la possibilità di incontrare direttamente esponenti delle case di gestione di Allianz Global Investors, Pimco, Investitori sgr, Dnca, Mellon, Janus e Fidelity, con momenti di dibattito a carattere tematico ed esposizione analitica delle differenti visioni di mercato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz, un’eccellenza per i dipendenti

Allianz Bank FA, tutto il valore di una squadra

Consulenza, ecco quanto e come le reti fanno credito

NEWSLETTER
Iscriviti
X