Personal branding: F&F, il marchio passa sui social

A
A
A

Una piattaforma integrata consentirà a ogni consulente di dotarsi di un proprio sito integrato con i social network e con contenuti forniti dalla direzione commerciale.

Daniel Settembre di Daniel Settembre29 agosto 2017 | 11:08

Le POTENZIALITA’ DEI SOCIAL – Il personal branding è sicuramente un tema di grande attualità e interesse per il mondo dei consulenti finanziari. “In Finanza & Futuro riteniamo sia molto importante che i nostri consulenti finanziari investano sulla propria immagine professionale, governando in modo efficace la propria presenza nel mondo dei social network e traendone un effettivo vantaggio commerciale”, ha spiegato Fabrizio Chiapparino, responsabile sales development di Finanza & Futuro. Le grandi potenzialità di questi nuovi strumenti di comunicazione con il mondo esterno sono però da bilanciare con i potenziali rischi di una gestione della propria esposizione mediatica non consapevole, inefficace o senza adeguata formazione. “Per garantire una buona azione di comunicazione e di marketing, in grado di assicurare un’ampia visibilità dei nostri consulenti pur nell’ambito di una piattaforma di governance aziendale, è fondamentale agire in modo coordinato tra funzioni di sede e rete al fine di assicurare una comunicazione ricca di contenuti e in linea con le policy del gruppo”, ha aggiunto Chiapparino. “Per poter far questo abbiamo lanciato un’iniziativa rivolta a tutti i nostri consulenti finanziari, predisponendo una piattaforma integrata che permetta loro di dotarsi di un proprio sito personale integrato con i principali social network e con contenuti rivolti ai clienti che vengono aggiornati direttamente dalla direzione commerciale”. Il sito è composto da diverse sezioni: nella prima la presentazione del consulente finanziario, con una fotografia e una breve biografia che riepiloga le caratteristiche personali e le informazioni relative alla formazione professionale con un dettaglio delle relative competenze, specializzazioni e delle specifiche certificazioni, quali per esempio Efpa. Nella stessa sezione sono stati inseriti i loghi dei partner commerciali di Finanza & Futuro che attraverso i loro brand rappresentano l’ampia gamma di offerta e il vantaggio dell’open architecture; vengono inoltre resi disponibili dei video relativi a servizi offerti al cliente da parte del gruppo oltre a interviste pubblicate dell’ad o a video celebrativi (per esempio i 30 anni di F&F).

LA NEWSLETTER – Un’ultima sezione è dedicata alle view di mercato: una newsletter aggiornata settimanalmente e una trimestralmente ricche di contenuti con copertura di temi di attualità e approfondimenti sulle principali asset class a disposizione dei clienti che consultano il sito personale dei nostri consulenti finanziari. “Data l’importanza dell’iniziativa”, ha concluso Chiapparino, “abbiamo inoltre organizzato un’attività formativa specifica in collaborazione con una primaria società di consulenza internazionale finalizzata alla gestione consapevole del personal branding in relazione con i social network. I risultati sono molto incoraggianti, più di 500 consulenti finanziari hanno già aderito a questa iniziativa e la richiesta di attivazione continua, spinta anche dalla positiva valutazione di coloro che ne hanno già riscontrato la validità nell’attività quotidiana”.


1 commento

  • Michele D'Avenia says:

    come mai visualizzando una trentina di profili personali, sembrano tutti avere una presentazione personale fatta con “copia e incolla”?

Ti può anche interessare

Consulenti, accelera la Vigilanza all’OCF

Approvato l'emendamento in base al quale la Consob deve adottare le delibere per il passaggio delle ...

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Un Ocf imparziale, indipendente e autonomo dalle varie associazioni di categoria. E poi l'attività ...

Quando il consulente è come il calciatore

La procura sportiva applicata alla consulenza: il modello di Bancadvice.it Sas. ...