Banca Consulia, nuovi soci per la crescita

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 28 Dicembre 2017 | 12:27
La controllante Capital Shuttle vara un’ aumento di capitale da 5,75 milioni di euro indirizzato a terzi per realizzare il piano strategico 2018-2020.

L’assemblea dei soci di Capital Shuttle, società veicolo partecipata da una cordata di manager e investitori che detiene l’83,82% di Banca Consulia, ha approvato un aumento di capitale da complessivi 5,75 milioni di euro che verrà concluso entro il 31 marzo 2018. Si tratta di un aumento di capitale riservato a terzi e quindi indirizzato a soggetti che non siano ancora parte della compagine azionaria di Capital Shuttle.

“L’operazione” ha affermato Narcisa Brassesco, presidente di Capital Shuttle, “è finalizzata a sostenere lo sviluppo industriale di Banca Consulia, per rafforzarne la crescita e condurla alla piena realizzazione del piano strategico 2018-2020, a potenziamento dei risultati del 2017”.

“L’aumento varato oggi dall’assemblea di Capital Shuttle è per me motivo di soddisfazione e consente di rispondere alle richieste ricevute da soggetti interessati al nostro progetto industriale” ha dichiarato l’amministratore delegato di Banca Consulia, Antonio Marangi (nella foto). “I dati di Banca Consulia a novembre 2017”, ha aggiunto, “sono anch’essi motivo di soddisfazione in quanto coerenti con gli obiettivi di sviluppo. Gli asset in gestione ammontano a 2,9 miliardi e sono cresciuti del 12%, la raccolta gestita è cresciuta del 22,8% e il 38% degli asset è costituito da consulenza a pagamento. Siamo strutturati solidamente e siamo pronti ad affrontare progetti di crescita sia per linee interne sia per linee esterne”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Consulia perde 3,3 milioni

Banca Consulia, Battista vicepresidente

Nuovo direttore commerciale per Banca Consulia

NEWSLETTER
Iscriviti
X