Deutsche Bank, tira aria di fusione

A
A
A
di Redazione 28 Agosto 2018 | 12:30
In Germania c’è chi è pronto a scommetterci

E’ interessante l’apertura odierna di MF riguardante le voci (in Germania data per certa) di una possibile fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank. Alla base dell’operazione vi sarebbe la necessità di aumentare il peso nel retail da parte di DB, con la politica che potrebbe agevolare questo matrimonio al fine di evitare possibili scalate estere.

Vediamo insieme alcuni passaggi significativi del pezzo a firma di Francesco Ninfole.

“Entrambi gli istituti supererebbero così le difficoltà che hanno ereditato dalla crisi e dalle gestioni passate, scongiurando nello stesso tempo il rischio che Commerzbank finisca in mano straniere”

“Un’operazione di questo tipo dovrebbe fare i conti con le richieste di capitale della Bce, ma sarebbe considerata ormai solo questione di tempo”

“Un’unione tra Commerzbank e Deutsche Bank, comunque non considerata immediata, darebbe vita al terzo istituto europeo, dopo Hsbc e Bnp Paribas e per le dimensioni potrebbe aprire la strada anche a operazioni tra banche di paesi diversi, come quella (più volte ipotizzata) tra Unicredit e SocGen.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank, possibili tagli alle filiali in Italia

Deutsche Bank, due super ingressi per il private

Top 10 Bluerating: Dws leader nelle telecomunicazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X