Consulenti indipendenti, oltre il 21% in più a marzo

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti4 aprile 2019 | 11:45

Dopo l’importante popolamento di febbraio, che aveva portato il numero complessivo di professionisti iscritti all’Albo a 128 unità, continua a crescere in doppia cifra l’esercito dei fee only italiani.

Ocf ha evidenziato sul proprio portale 5 delibere a marzo, con una consistenza di nuovi ingressi che conta 25 nuovi consulenti autonomi e 3 nuove società di consulenza finanziaria. Con la quota di indipendenti che arriva ora a 156 elementi, la crescita rispetto a febbraio è di oltre il 21%.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La parcella fa parlare i consulenti indipendenti

Armellini (Consultique): una nuova spinta dall’Albo unico

Art Advisory – Uno sguardo oltre la crisi

Ti può anche interessare

Crypto Trading a ITForum Rimini 2019

Giovedì 13 giugno si terrà una conferenza dal titolo Crypto Trading: nuove asset class da avere i ...

Azimut, un utile che fa la storia

I migliori ricavi e utili semestrali di sempre. Azimut brinda a conti super in questa prima parte de ...

Consulenti state tranquilli, quest’anno andrà meglio…

Siamo andati dalla cartomante per un breve consulto sul futuro della categoria. Idealmente la stessa ...