Contratto dei bancari, quanti soldi chiedono i sindacati

A
A
A
di Redazione 13 Giugno 2019 | 10:30

Inizia oggi il confronto tra l’Abi (l’Associazione Bancaria Italiana) e i sindacati dei lavoratori del settore creditizio per il rinnovo del contratto di categoria. A luglio sono previsti altri tre appuntamenti  (nei giorni 3, 18 e 30). Le sigle di categoria rappresentative di 300 mila dipendenti delle banche chiedono aumenti medi di 200 euro lordi al mese, corrispondenti a un incremento del 6,5%. La rivendicazione comprende il recupero dell’inflazione fino al 2021 e un ulteriore aumento legato alla maggiore produttività .

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, prioritario completare il terzo pilastro dell’Unione Bancaria

Gruppo Credem, dall’Abi un premio per l’innovazione nei servizi bancari

Ucraina-Russia, banche italiane pronte per la cyberguerra

NEWSLETTER
Iscriviti
X