Mifid 2: il fine tuning coinvolge anche le polizze

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri24 giugno 2019 | 11:51

Estensione delle tutele di Mifid 2 alle polizze assicurative a contenuto d’investimento. Attribuzione a Ocf della vigilanza sui consulenti finanziari abilitati anche per l’attività di distribuzione di prodotti di investimento assicurativo. Sono alcune delle proposte emerse durante una consultazione pubblica voluta dal Ministero dell’Economia, a cui Anasf ha partecipato, per modificare e integrare alcune disposizioni del Testo Unico dell Finanza (Tuf). L’intento è risolvere i problemi di coerenza creatisi nella legislazione dopo gli interventi normativi degli ultimi anni.

Anasf ha appoggiato la proposta di attribuire a Ocf i compiti della vigilanza sui consulenti che distribuiscono prodotti di investimento assicurativo. Per l’associazione, tale riconoscimento è una buona occasione per ribadire ulteriormente la richiesta di eliminare l’obbligo di iscrizione dei consulenti finanziari alla sezione del registro unico degli intermediari assicurativi (Rui). Un intervento che secondo Anasf servirebbe a semplificare obblighi e adempimenti dovuti alla doppia iscrizione al Rui e all’albo Ocf.

L’associazione dei consulenti finanziari, inoltre, ha appoggiato la proposta del ministero di attribuire a Consob i poteri per poter ordinare l’oscuramento di un sito web che pubblicizza abusivamente prodotti d’investimento o assicurativi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

Consulenti, autunno con gli Anasf day

Anasf, il nuovo presidente alle Idi di Marzo

Enasarco, un Anasf day per parlarne

Savona (Consob): Viva la consulenza “indipendente”

Anasf, firmata la nuova convenzione per la tutela legale dei cf

Anasf: le nuove date per i corsi di alfabetizzazione finanziaria

Seminari Anasf, a giugno focus su MiFID 2 e i costi della non consulenza

Anasf-Assoreti, accordi e disaccordi

Anasf, prosegue Pianifica la Mente

Deutsche Bank FA, Bagnasco se ne va

Consulenti, CheBanca! ospita Anasf a Napoli

Cf e persona giuridica: persa una battaglia, non la guerra

Consulenti, i rischi di Mifid 2

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Bufi: è un’Anasf pragmatica

Fecif, Franceschelli alla vicepresidenza

Consulenti in società, cosa può cambiare

Anasf, ecco il calendario completo dei nuovi seminari

Consulenti furbetti? Anasf vince e la pubblicità si cambia

Consulenti, pubblicità ma corretta

Anasf: tutti i dettagli della convenzione con Coni

Ocf: nuovo comitato consultivo, buona la prima

Consulenti e Enasarco, ecco le prestazioni integrative 2019

Seminari Anasf: le tappe di marzo

Enasarco, la santa alleanza dei 3

Rendiconti Mifid 2, Bufi: ben venga la “reprimenda” Consob

Anasf, finanza tra realtà e illusione

Rendiconti Mifid 2, Bufi (Anasf) paladino della trasparenza

Fattura elettronica, Pec e firma digitale: nuova convenzione Anasf

Consulenti alla conquista del cliente-imprenditore

ConsulenTa19, Bufi: ai cf almeno un terzo dei ricavi

ConsulenTia19, la viglia del grande evento

Ti può anche interessare

Azimut: bene il trimestre, male i nove mesi

L’attività di reclutamento in Italia di consulenti finanziari e private banker nei primi 9 mesi d ...

Credem, reclutamenti ad alto potenziale

Credem sempre in prima linea nel rafforzamento della rete. La società emiliana prosegue nella strat ...

Caso Lambri, prima assistenza gratuita di Codacons

Riprendiamo in mano il caso della consulente Antonella Lambri con una breve notizia di servizio. Com ...