Deutsche Bank tira la cinghia sulle filiali

A
A
A
di Hillary Di Lernia 19 Dicembre 2019 | 11:27

Deutsche Bank si prepara ad un bel taglio: come riporta il settimanale economico Manager Magazin del gruppo Spiegel si sta valutando la chiusura di 200 o 300 filiali.  La riduzione della rete di filiali rientra nell’ambito della riorganizzazione del gruppo che si dovrebbe concludere nel 2022, assicurando almeno 1 miliardo di euro (almeno 1,09 miliardi di franchi) di risparmi.

Ad essere interessate dovrebbero essere sia le filiali di Deutsche Bank sia quelle di Post Bank.

Bisogna sottolineare però che l’azienda non ha ancora confermato ma nemmeno smentito, continuando però a parlare di ottimizzazione della rete di filiali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank FA, scorpacciata di consulenti

Deutsche Bank: un nuovo ingresso per il team italiano degli Investment Manager

Banche: un trimestre da incorniciare per Deutsche Bank

NEWSLETTER
Iscriviti
X