Credem, la spinta sarda per crescere ancora

A
A
A
Avatar di Redazione 18 Febbraio 2020 | 10:49

Entro i prossimi tre anni superare 15 mila clienti, 1 miliardo di euro di masse e 20 nuovi professionisti di cui 12 consulenti finanziari e 2 private banker. Sono questi gli importanti obiettivi di crescita di Credem, tra i principali gruppi bancari nazionali privati quotati, per la Sardegna, area in cui l’istituto opera da oltre 10 anni. Sono 12 mila i clienti attualmente gestiti nell’isola per un totale di 800 milioni di euro di raccolta.

All’interno della sua strategia di sviluppo l’istituto ha investito sul territorio nonostante gli anni di crisi e ha conseguito risultati di successo. Nel 2019 Credem è cresciuto in Sardegna con un aumento del 30% della raccolta e del 35% dei prestiti; per il 2020 rilancia aprendo una nuova sede nel centro di Nuoro in un’area ad elevato potenziale.

Il gruppo Credem ha aperto la sua prima filiale sull’isola nel 2008 a Cagliari. Oggi è già presente con cinque filiali più una di Banca Euromobiliare, un centro imprese per la gestione della clientela corporate e un centro imprese per la clientela small business, la rete di consulenti finanziari e gli agenti, specializzati nel credito ai privati, di Avvera.

L’apertura della nuova filiale a Nuoro testimonia l’impegno di Credem nel perseguimento degli obiettivi di crescita. L’inaugurazione della sede barbaricina sarà mercoledì 19 febbraio 2020 in Galleria Emanuela Loi 11, saranno presenti il direttore della filiale Giuseppe Pala, il direttore territoriale centro sud Italia di Credem Luca Trotta, il capo mercato retail Sardegna Maria Antonietta Aiello, il titolare del centro imprese Dante Manna, il responsabile del centro small business Emma Campus ed il capo mercato dei consulenti finanziari Gavino Devilla.

Siamo molto soddisfatti dello sviluppo del progetto di Credem in Sardegna e degli importanti risultati raggiunti nel corso degli anni”, ha dichiarato Luca Trotta, direttore territoriale del centro sud Italia di Credem, “vogliamo continuare a consolidare la nostra presenza in una regione con grandi opportunità di crescita. Siamo orgogliosi dell’apertura di Nuoro, dimostrazione del successo del Gruppo e degli impegni futuri sul territorio sardo. Il Gruppo Credem è capace di offrire una gamma di servizi completi e all’avanguardia nell’ambito della gestione del risparmio. Inoltre in un territorio così ricco di risorse diamo grande rilevanza all’assistenza alle piccole e medie imprese, specialmente a quelle aziende votate all’export nel settore agricolo e alimentare. Siamo molto attenti all’aspetto dei prestiti ai privati e dei mutui per i quali possiamo offrire una consulenza specializzata che risponda a tutte le esigenze legate al benessere finanziario dei nostri clienti” ha concluso Luca Trotta.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

Credem, al via il negozio online per i clienti

Credem, business e tecnologia in un webinar

Credem, alleanza con l’Università Cattolica per la buona informazione

Credem, un cornetto insieme alle start up

Risparmio gestito, trimestre impossibile a causa del Covid-19: Poste, Pictet e Ubs paladini della resistenza

Credem, infornata di giovani talenti

Credem, il nuovo corso del wealth management

Credem, Euromobiliare Advisory Sim fa incetta di premi

Credem, con Caricento l’appetito vien mangiando

Credem, l’utile supera i 40 milioni nel primo trimestre

Credemholding, utile in crescita e nomina del nuovo collegio sindacale

Credem, colpo di fulmine per Cassa di Risparmio di Cento

Reti e banche “graziate” dal rating, ma l’outlook fa paura

Banca Euromobiliare, un big del Credem alla presidenza

Credem, sforzi raddoppiati contro il coronavirus

Credem, sette miliardi pronti per famiglie e imprese

Credem, 4 video corsi per aiutare i consulenti durante l’emergenza

Credem valuta la sospensione del dividendo

Credem, più coperture per gli assicurati

Credem, parte l’accademia dei manager coraggiosi

Coronavirus, Credem punta sulla qualità degli attivi

Credem, la consulenza diventa a distanza

Credem, un nuovo asso da Ubi

Credem si illumina di meno

Ti può anche interessare

Widiba dalla parte delle start up

Prosegue #OpenStories, il percorso educativo di Widiba con l’obiettivo di generare consapevole ...

Unicredit, un nome nuovo per la presidenza

C’è un nome nuovo nella lista dei candidati a occupare la presidenza di Unicredit. Come ripor ...

Merian GI, acquisizione business multi-asset di Kestrel Investment Partners

Merian Global Investors ha annunciato di aver siglato un accordo per acquisire il business multi-ass ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X