UniCredit, le aspettative degli analisti in attesa dei conti

Lunedì 5 febbraio verranno pubblicati i conti di UniCredit relativi al quarto trimestre e a tutto il 2023. In attesa che giunga il momento, è già uscito il consenso degli analisti, raccolto dallo stesso gruppo finanziario sui conti in arrivo.

Come riportano diverse testate, l’aspettativa è che la banca milanese chiuda il 2023 con ricavi per 23,454 miliardi di euro rispetto a 20,343 del 2022, con un margine di interesse per 13,868 miliardi rispetto ai 10,692 miliardi di un anno prima, con commissioni per 7,441 miliardi (6,841 miliardi l’anno precedente).

Capitolo costi operativi: sono attesi a 9,518 miliardi, con un margine operativo lordo a 13,936 miliardi. Utile operativo in crescita per 13,029 miliardi con le rettifiche su crediti per 908 milioni rispetto a 1,984 miliardi di dodici mesi prima.  L’utile netto atteso per il 2023, quindi, è di 7,906 miliardi dai 6,458 miliardi precedenti, per un balzo del 22,4%.

Circa le attese sul quarto trimestre del 2023, gli analisti si aspettano ricavi per 5,558 miliardi, interessi netti a 3,473 miliardi, commissioni per 1,771 miliardi, utili da trading per 290 milioni, utile operativo lordo per 3,054 miliardi e utile netto da 1,209 miliardi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: