UniCredit smentisce ancora: niente matrimonio con Mediobanca

A
A
A
Avatar di Redazione 7 Gennaio 2009 | 12:10
Mattinata all’insegna delle vendite su Mediobanca (alle 13 -0,56%) e UniCredit (-0,76%)dopo il rally di ieri, quando Piazza Cordusio aveva chiuso la seduta a +4,5% e Piazzetta Cuccia addirittura del 7,5% sulle voci di una possibile fusione.

Intanto dopo la smentita di Mediobanca di ieri, qualche minuto fa, su richiesta di Consob, il guppo UniCredit ha precisato “che le indiscrezioni relative a un’ipotesi di integrazione con Mediobanca riportate oggi da un quotidiano sono prive di fondamento e che, come peraltro riportato dall’articolo stesso, non esiste alcun progetto di questo genere”.

In ogni caso il matrimonio tra i due istituti non sembra piacere né al mercato né agli analisti che non vedono lo spazio per una efficace creazione di valore da una tale prospettiva industriale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X