Etf, da Lgim quattro nuovi prodotti tematici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 7 Settembre 2022 | 12:31

LGIM ha lanciato a Piazza Affari quattro nuovi Etf tematici. Vediamoli di seguito nel dettaglio.

Un metodo diversificato per investire nei temi di crescita globale a lungo termine

L&G Global Thematic ESG Exclusions UCITS ETF (Isin IE000VTOHNZ0, Ter 0,60%) mira a offrire:

  • Esposizione a molteplici temi d’investimento incentrati sull’innovazione e sulla crescita a lungo termine
  • Allocazione tematica quantitativa, con ponderazione dei temi in base al relativo profilo di rischio e alla correlazione tra i temi inclusi nella strategia d’investimento per garantire la diversificazione del portafoglio
  • Ridotta sovrapposizione con gli indici di riferimento azionari tradizionali, motivo per cui la strategia può integrare le partecipazioni esistenti e ridurre la concentrazione del portafoglio
  • Approccio ESG rigoroso che mira a escludere le società interessate da gravi controversie, quelle non conformi al Global Compact delle Nazioni Unite e quelle coinvolte in attività nocive.

Nuove soluzioni alle minacce alla sicurezza informatica in continua evoluzione

L&G Emerging Cyber Security ESG Exclusions UCITS ETF (Isin IE000ST40PX8, Ter 0,49%) mira a offrire:

  • Accesso ai principali enabler di soluzioni di sicurezza informatica, con particolare attenzione alle applicazioni hardware e software di sicurezza informatica dotate del potenziale per crescere a fronte del mutevole panorama delle minacce e delle tecnologie emergenti che potrebbero offrire soluzioni inedite
  • Attenzione alle soluzioni di sicurezza informatica che stanno plasmando il futuro del settore insieme all’ecosistema digitale: sicurezza hardware, quantum computing, blockchain ed endpoint detection and response
  • Progettazione proattiva dell’indice, sfruttando un insieme di dati proprietari di Juniper Research, una società esperta nella ricerca specializzata nell’identificazione di nuovi settori nell’ecosistema digitale, e la competenza di LGIM in materia di investimenti tematici
  • Una metodologia di equa ponderazione con soglie di liquidità e di proprietà per garantire la liquidità del portafoglio
  • Approccio ESG rigoroso che mira a escludere le società interessate da gravi controversie, quelle non conformi al Global Compact delle Nazioni Unite e quelle coinvolte in attività nocive

All’avanguardia nello sfruttamento della scienza della luce a beneficio dell’umanità

L&G Optical Technology & Photonics ESG Exclusions UCITS ETF (Isin IE000QNJAOX1, Ter 0,49%) mira a offrire:

  • Accesso a società leader nei campi delle tecnologie ottiche e della fotonica, riconosciute dalla Commissione europea come alcune tra le più importanti “tecnologie abilitanti” del XXI secolo
  • Un approccio olistico al tema, che copre i laser, le tecnologie quantistiche, l’agricoltura di precisione, i prodotti industriali/di consumo, la fotonica e i sensori per la sanità e l’ambiente
  • Progettazione proattiva dell’indice, sfruttando l’esperienza dello European Photonics Industry Consortium (EPIC), la più grande associazione di categoria nel comparto fotonico a livello mondiale, e la competenza di LGIM in materia di investimenti tematici
  • Una metodologia di equa ponderazione con soglie di liquidità e di proprietà per garantire la liquidità del portafoglio
  • Approccio ESG rigoroso che mira a escludere le società interessate da gravi controversie, quelle non conformi al Global Compact delle Nazioni Unite e quelle coinvolte in attività nocive

Sfruttamento della prossima frontiera di Internet

L&G Metaverse ESG Exclusions UCITS ETF (Isin IE0004U3TX15, Ter 0,39%) mira a offrire:

  • Esposizione a società innovative che sviluppano e generano ricavi dalle tecnologie core alla base della creazione del metaverso, la prossima frontiera di Internet
  • Una strategia diversificata incentrata su sei sottocategorie chiave del metaverso, dall’High Performance Computing and Data, all’Internet of Things e alla Realtà Aumentata/Virtuale
  • Progettazione proattiva dell’indice, sfruttando un insieme di dati proprietari di Syntax, società esperta nella ricerca, e la competenza di LGIM in materia di investimenti
  • Una metodologia di ponderazione della capitalizzazione di mercato con limitazioni dei costituenti per evitare la concentrazione e garantire la liquidità del portafoglio
  • Approccio ESG rigoroso che mira a escludere le società interessate da gravi controversie, quelle non conformi al Global Compact delle Nazioni Unite e quelle coinvolte in attività nocive

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti