Reddito fisso, tra affari e alternative

A
A
A
Avatar di Camilla Gaiaschi 15 Ottobre 2010 | 08:30
All’indomani della crisi il mercato rimane sottosopra. Il rendimento obbligazionario è inferiore a quello azionario. Ecco la ricetta di tre esperti del gestito.

Il rendimento sui titoli governativi a 5 anni è inferiore all’azionario di molti Paesi Ue e degli USA. Esiste un’asset class alternativa?

G.B.
Veniamo da un decennio in cui gli indici di borsa delle economie sviluppate hanno avuto un andamento erratico, mentre le obbligazioni di Stato hanno dato rendimenti elevati. Ciò ha sovvertito i tradizionali canoni di investimento, per cui le azioni erano considerate un investimento a lungo termine mentre i titoli di Stato un sostituto al conto corrente.
Ci troviamo in una situazione in cui i titoli di Stato in USA e in Germania offrono rendimenti pari o inferiori a quelli degli indici azionari: il dividend yield dell’S&P 500 per il 2011 è del 2,2% mentre quello dello Eurostoxx 50 è del 5,06% per il 2011, ben superiore al rendimento del 2,4% del Bund 10 anni. Dati questi presupposti difficilmente il prossimo decennio sarà simile a quello passato.

F.C.
A parità di rischio no, ma tenuto conto della situazione fiscale e debitoria di molti Stati, i titoli governativi non possono più considerarsi risk free. Vista inoltre la correlazione che si è creata tra settore bancario e debito pubblico, un’alternativa, con un minimo ma presente incremento del rischio, possono essere i titoli senior bancari o i subordinati lower tier 2 a indicizzazione variabile con call dopo il 5 anno di vita del titolo (Mediobanca, Ubi, Sogen, Monte Paschi).

N.F.
I bond a 5 anni sono diventati molto cari. I rendimenti sono caduti ai minimi dal 1980. Il rischio deflazione combinato a una politica monetaria “accomodante” spiega i valori correnti per i Paesi a rating AAA. Uno scenario caratterizzato da tassi di crescita bassi e da una bassa inflazione è positivo più per il fixed income che per l’equity. Nel fixed income, apprezziamo i corporate rispetto ai bond governativi.

Trovi tutti gli approfondimenti
sul mondo della consulenza
su Advisor.
Tutti i mesi in edicola.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X